Emma Raducano ha svolto una dura prova nel primo round degli US Open contro Alize Cornet

La 19enne torna all’undicesima testa di serie 12 mesi dopo la sua straordinaria vittoria, ma diffiderà di Cornette, che ha posto fine all’imbattibilità di 37 partite di Iga Swiatek a Wimbledon e ha conquistato una serie di altre importanti vittorie del Grande Slam.

Serena Williams sta iniziando quello che sembra essere il suo ultimo torneo contro la montenegrina Danka Kovinic e potrebbe affrontare la seconda testa di serie Anett Kontaveit al secondo turno.

Cameron Norrie, testa di serie della Gran Bretagna, testa di serie tra le prime otto per la prima volta in un Grande Slam, è a sette anni, in assenza di Novak Djokovic, che giovedì ha concordato che non sarebbe stato in grado di giocare nel torneo a causa del suo stato non vaccinato. Nouri affronterà per primo l’imprevedibile francese Benoit Baer.

La ventiquattresima testa di serie Andy Murray incontra l’argentino Francesco Cirondolo mentre Kyle Edmund, che sta giocando in singolo del Grande Slam per la prima volta in due anni dopo tre interventi chirurgici al ginocchio, ha avuto una partita di apertura molto difficile contro la quinta testa di serie Casper Ruud.

In un sorteggio misto per i giocatori britannici, il nuovo arrivato Jack Draper, che sta inseguendo il suo primo titolo ATP a Winston-Salem questa settimana, affronterà il finlandese Emil Rossovoori, la ventesima testa di serie Dan Evans affronterà il ceco Jerry Vesely e Harriet Dart incontra la decima testa di serie Daria. Kasatkina.

Il campione in carica Daniil Medvedev è diventato la testa di serie dopo che Djokovic ha subito la sconfitta nel suo tentativo di entrare e il russo ha iniziato la sua campagna contro l’americano Stefan Kozlov.

READ  La star del Chelsea Callum Hudson-Odoi sta ancora valutando il trasferimento dall'Inghilterra al Ghana

Djokovic, che ha vinto tre dei 21 tornei principali che ha giocato a Flushing Meadows, aveva sperato che gli Stati Uniti cambiassero le loro regole di vecchia data per consentire ai non cittadini senza un vaccino contro il coronavirus di entrare nel Paese.

Il campione di Wimbledon, che è stato anche bandito dagli Australian Open a causa della sua posizione anti-vaccinazione, ha dichiarato dopo il suo successo all’SW19 di luglio che “si sperava in attesa di buone notizie dagli Stati Uniti”.

Ma giovedì ha twittato: “Purtroppo, questa volta non potrò recarmi a New York per gli US Open. Grazie #NoleFam per i messaggi di amore e supporto.

“Buona fortuna ai miei compagni giocatori! Rimarrò in buona forma e con uno spirito positivo e non vedo l’ora di avere la possibilità di competere di nuovo. A presto mondo del tennis!”

In una dichiarazione del direttore del torneo Stacey Alistair si legge: “Novak è un grande campione ed è molto spiacevole che non potrà competere agli US Open 2022, poiché non è in grado di entrare nel paese a causa della politica di vaccinazione del governo federale per Non vediamo l’ora di dare il benvenuto a Novak agli US Open 2023”.

Seconda testa di serie Rafael Nadal, tornata a Flushing Meadows per la prima volta da quando ha vinto il suo quarto titolo a New York tre anni fa, affronta l’australiana Rinke Hijikata mentre la testa di serie femminile Swiatek apre contro l’italiana Jasmine Paolini.

La partita più accattivante del primo turno è la due volte l’ex campionessa Naomi Osaka contro la finalista dell’Australian Open Danielle Collins – dove probabilmente affronterà la vincitrice Radokano nel terzo round – mentre Nick Kyrgios affronta il suo caro amico e compagno di doppio Tanase Kokinakis.

READ  Ascolta e iscriviti al podcast Sky Sports Women's Euros | notizie di calcio

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x