EOHU lancia una campagna di sensibilizzazione sulle zecche

Con la stagione delle zecche alle porte, l’Eastern Ontario Health Unit (EOHU) avverte i residenti che le popolazioni di zecche nere, che possono diffondere la malattia di Lyme agli esseri umani, stanno crescendo in località nelle cinque province orientali.

L’EOHU ha definito le aree a rischio, in cui sono state identificate le zecche nere e in cui le persone potrebbero entrare in contatto con le zecche infette. Visita www.eohu.ca/lyme per visualizzare una mappa dell’Ontario Hazard Zone.

La malattia di Lyme è una malattia grave che può causare i seguenti sintomi, di solito entro 3-30 giorni dalla puntura di zecca:

  • febbre
  • male alla testa
  • Dolori muscolari e articolari
  • torcicollo
  • mancanza di appetito
  • fatica
  • ghiandole gonfie
  • L’eruzione cutanea (anche se molte persone non hanno mai un’eruzione cutanea o non le vedono)

Il rischio di trasmettere la malattia di Lyme dalle zecche all’uomo è molto basso se la zecca rimane bloccata per meno di 24 ore, tuttavia questo rischio è maggiore se la zecca infetta rimane bloccata per più di 24 ore.

“È importante contattare il proprio medico se si ritiene che la zecca sia rimasta in attesa per più di 24 ore o se si sviluppano sintomi simil-influenzali o un’eruzione cutanea in espansione nelle settimane successive alla puntura di zecca”, afferma il dott. EOH. “Se l’infezione di Lyme non viene riconosciuta e trattata, i sintomi possono durare da mesi a anni e includere gravi problemi di salute che colpiscono il cuore, il sistema nervoso o le articolazioni”.

La maggior parte dei casi di malattia di Lyme può essere trattata con successo con antibiotici.

READ  La NASA condivide immagini incantevoli della nebulosa; I netizen la chiamano "la mano di Dio".

Le zecche sono più attive in primavera e in estate, ma possono essere trovate in qualsiasi momento dell’anno quando la temperatura è sopra lo zero, di solito nei boschi, nelle erbe alte e negli arbusti. Ci sono misure che puoi adottare per scoraggiare le zecche in casa e per tenerle lontane da te, dalla tua famiglia e dai tuoi animali domestici.

Per ulteriori informazioni su come proteggere te stesso e i tuoi cari dalle zecche e dalla malattia di Lyme, visita www.eohu.ca/lyme.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x