Euro 2020: una notte perfetta dentro e fuori dal campo per l’Italia che ‘manda un messaggio’ agli avversari

date: 11 giugno – 11 luglio I posti: Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Monaco, Roma, Siviglia, San Pietroburgo. copertura: In diretta su BBC TV, BBC Radio 5 Live, iPlayer e il sito Web e l’app della BBC Sport. Clicca qui per maggiori dettagli

È iniziato con Nun Dorma che mostrava una spina dorsale, caratterizzato da un ottimo gioco offensivo e si è concluso con l’Italia che celebrava una celebrazione difensiva.

La serata inaugurale dell’Europeo non poteva essere migliore per gli Azzurri dentro e fuori dal campo di Roma, ed è stata una serata che ha accuratamente sintetizzato il meglio del loro passato e del loro presente.

Pochi avrebbero messo la squadra di Roberto Mancini tra i migliori giocatori da portare a termine in questo torneo, ma erano in buona forma, segnando per la prima volta tre gol in una partita di Euro – un numero notevole considerando che hanno raggiunto la finale tre volte e l’ha vinto. Una volta.

“Hanno mandato un piccolo messaggio a tutti”, ha detto l’ex capitano dell’Inghilterra Alan Shearer.

È una svolta drammatica dalla posizione in cui si sono trovati tre anni fa, quando hanno toccato il fondo con l’inimmaginabile: non sono riusciti a qualificarsi per la Coppa del Mondo 2018.

Hanno perso due delle prime cinque partite dopo la nomina di Mancini. Ma l’ex allenatore del Manchester City ha supervisionato una trasformazione notevole, con una squadra dall’aspetto allegro imbattuta in 28, vincendo nove partite consecutive e mantenendo la porta inviolata in tutte.

L’ex difensore del City Micah Richards ha dichiarato alla BBC Radio 5 Live: “La gente batterà la vetta, ma vuoi che la prima partita sia una sensazione e l’abbiamo sicuramente ottenuta.

“Non solo i giocatori, ma l’allenatore merita un grande merito per aver instillato quella fiducia nei giocatori”.

“L’Italia è stata un disastro quando Mancini è subentrato”, ha detto Shearer alla BBC One, aggiungendo: “Ha cambiato lo stile di gioco. Sono stati brillanti in tutto ciò che hanno fatto, non solo con la palla ma anche senza”.

L’Italia ha ospitato la sua ultima partita importante del torneo nella Coppa del Mondo del 1990 e c’è stata una battuta d’arresto prima del calcio d’inizio quando il tenore mondiale Andrea Bocelli Nesson Dorma ha salutato i 16.000 fan che hanno partecipato allo Stadio Olimpico.

“Era importante partire bene a Roma e penso che piaccia al pubblico e agli italiani”, ha detto Mancini. “C’è stato un grande aiuto da parte dei tifosi.

“E’ stata una bellissima serata, spero che ce ne saranno molte altre, ma ce ne sono ancora altre sei per Wembley”.

Nonostante tutta la sua bravura al vertice del campo, gli italiani sono noti da tempo per la loro arte difensiva, e il veterano difensore centrale Giorgio Chiellini ha mostrato cosa significa ancora all’età di 36 anni, colpendo l’aria in festa dopo un’interruzione tardiva sulla Turchia. L’attaccante Burak Yilmaz mantiene la porta inviolata.

“Questo farà alzare la gente e prenderne atto”, ha detto l’ex difensore dell’Inghilterra Rio Ferdinand. “Se giocherai contro l’Italia, dovrai esibirti. Ci sono riusciti tatticamente con un sistema che gli si addice”.

“Ci saranno test più severi in futuro, ma hanno affrontato categoricamente la Turchia. Questo sveglierà alcune persone se avranno qualche punto interrogativo sull’Italia”, ha aggiunto.

Con il ritorno del centrocampista Marco Verratti ancora in corso, gli italiani stellati si fermeranno.

L’ex centrocampista spagnolo Cesc Fabregas ha aggiunto: “Si vede a fine partita, sono tutti insieme e lo senti.

“Sono amici e vogliono giocare l’uno per l’altro”.

piè di pagina - blu

READ  San Marino U-21 0-7 Scozia U-21: Hornby stabilisce il record di qualificazioni agli Europei

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x