Famoso programma televisivo italiano per evidenziare Galway

Ornella Gamacchio, Turismo Irlanda; il fotografo Daniel Macys; la truccatrice Maria Grazia Mirò; ospite Licia Colò; fotografo Alessandro Antonino; e l’operatore di droni Davide Scarcella, durante le riprese di Eden – Un pianeta da salvare. Foto: Eamonn Ward

Questa settimana un canale televisivo italiano sta girando a Galway e lungo la Wild Atlantic Way.

La7 Le riprese di due episodi del suo popolare programma televisivo in prima serata Eden – un pianeta da salvare, significa Eden – un pianeta da salvare.

Ogni puntata, che sarà trasmessa a circa 660.000 spettatori in Italia, mostrerà i paesaggi e la natura mozzafiato della provincia, concentrandosi anche sul turismo sostenibile.

Le riprese si svolgono in luoghi come Eyre e Salthill Square e il castello di Dongwire, e la troupe televisiva ha fatto una visita guidata alla chiesa collegiata di San Nicola e una visita al museo della città di Galway.

Rappresentano anche persone coinvolte nel turismo sostenibile.

Ornella Jamacchio, Direttore di Tourism Ireland in Italia, ha dichiarato: “Tourism Ireland è lieta di supportare le riprese di ‘Eden – Un pianeta da salvare’.

“Con quasi 660.000 persone in tutta Italia che dovrebbero guardare ogni episodio, è un ottimo modo per far luce su Galway e sull’Irlanda occidentale, mettendo in evidenza i nostri paesaggi mozzafiato e il turismo sostenibile.

“Ricorderà agli spettatori di tutta Italia perché l’Irlanda è un’ottima scelta per una vacanza”.

Tourism Ireland afferma che la pubblicità e le trasmissioni come questa sono una componente chiave del suo programma di attività, per mantenere l’Irlanda in primo piano nella mente dei futuri visitatori dall’Italia e da altre parti del mondo, per ricostruire il turismo in Irlanda.

READ  San Pedro ospita 'LA Italy Run' per celebrare le radici italiane e la Festa Nazionale dell'Italia

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x