Felix Avena Jian: Jose Mourinho è uscito di tasca dopo che il giovane ghanese ha segnato la Roma

Felix Avena Jian è passato alla Roma a gennaio

Il tecnico dell’AS Roma Jose Mourinho ha comprato a Felix Avena Gian un nuovo paio di scarpe dopo che il giovane giocatore ha segnato il suo primo gol in Serie A domenica sera.

Il 18enne è partito dalla panchina al 75′ della gara della Roma a Genova, segnando una doppietta nel finale che regala ai giallorossi la vittoria per 2-0.

Il ghanese Avina Gyan è corso in panchina per festeggiare con il suo allenatore dopo aver sbloccato il risultato quando ha segnato un passaggio di Henrikh Mkhitaryan all’82’.

“Gli ho promesso un paio di scarpe costose, per 800 euro, e lui è venuto da me per assicurarsi che non me lo dimenticassi”, ha detto Mourinho a DAZN.

“Mi piace molto la sua freddezza, la sua fisicità ma soprattutto la sua modestia”.

Avena Jian ha poi aggiunto uno splendido tiro dalla distanza nei minuti di recupero per sigillare i punti allo stadio Luigi Ferraris e portare la Roma al quinto posto in classifica.

Mourinho ha mantenuto la sua promessa e Il giovane ha presentato la scarpa lunedì.Link esterno

Dopo la partita di Genova, Avena Gyan ha parlato dei suoi “grandi sentimenti” e ha ringraziato la sua famiglia per il sostegno.

“Devo ringraziare Dio Onnipotente per quello che ha fatto per me stasera”, ha detto. Roma ha detto.Link esterno

“Dedico i gol alla società, ai tifosi, a tutti, alla mia famiglia ea mia mamma. Mamma… Grazie mille per quanto mi hai dato. Lo apprezzo molto”.

Adolescente saluta Mourinho

Avena Jian è stato ceduto per la prima volta da Mourinho dalla panchina contro il Cagliari il 27 ottobre, ed è apparso anche come sostituto nell’intervallo contro il Milan prima della sosta per le nazionali.

I progressi dell’adolescente sono attentamente monitorati dalla Ghana National Foundation.

È stato convocato dalle Black Stars per le partite di qualificazione ai Mondiali contro Etiopia e Sudafrica questo mese, ma ha rifiutato l’opportunità di unirsi alla squadra.

Avena Gyan ha elogiato il portoghese, che lo ha descritto come una “grande persona”, dopo le sue imprese da gol.

“Mi insegna molto e io imparo molto da lui”, ha aggiunto.

“È una persona che ha ottenuto molto durante la sua carriera ed è una persona straordinaria e sono felice di lavorare con lui.

“Mi incoraggia giorno dopo giorno a fare tutto ciò che mi aiuterà a migliorare in futuro. Quindi sono felice di lavorare con Jose Mourinho. Lo ringrazio molto”.

Altrove in Italia, il centrocampista ghanese Alfred Duncan ha segnato il primo gol come La Fiorentina ha battuto il Milan 4-3, L’attaccante nigeriano David Okerek ha segnato l’unico gol nella vittoria per 1-0 del Venezia in casa del Bologna.

READ  Continua la siccità sul suolo torinese, legato allo Spezia

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x