FIA Girls on Track – Astri nascenti: quattro finaliste nominate in una giornata ricca di azione al Paul Ricard

FIA Girls on Track – Astri nascenti: quattro finaliste nominate in una giornata ricca di azione al Paul Ricard

Dopo tre giorni carichi di energia durante il programma FIA Girls on Track – Rising Stars al Circuit Paul Ricard nel sud della Francia, la selezione dei debuttanti è terminata. Quattro giovani talenti sono stati selezionati per avanzare alla fase finale del programma, presso la famosa Ferrari Drivers’ Academy di Maranello per lo Scout Karting Camp FIA-FDA. Nel frattempo, la lezione per adulti prosegue fino alla fine del fine settimana.

Per tutti gli otto ragazzi che hanno partecipato, i tre giorni alla Winfield Racing School sono stati stressanti ma divertenti. Nell’ultima giornata le ragazze si sono concentrate in mattinata sulle gare in pista, al volante del piccolo kart introdotto da Kart Republic. I giovani hanno dato il massimo in una serie di sessioni di prove libere, qualifiche e super sessioni, prima che la simulazione di gara finale offrisse un po’ di eccitazione mentre i giovani talentuosi gareggiavano per la supremazia.

Oltre alla gara su pista, i ragazzi hanno partecipato anche a laboratori e test fuori pista incentrati sulle attività mentali e fisiche fornite dal 321 Perform. Il programma includeva anche un seminario di formazione e sensibilizzazione sui media sotto la direzione di Daniel Quinn, Vice Presidente per lo Sport della FIA in Nord America.

Dopo le attività finali, i giudici del programma tra cui Rachel Frey, pilota di Iron Dams e vincitrice della 24 Ore di Spa di quest’anno, Kathy Muller, ex pilota francese e direttrice del Detection Cell della FIA Women in Motorsport Commission, Ferrari Driver Academy (FDA), Winfield Racing School Le 3,2.1 esibizioni si riuniscono per deliberare e selezionare i finalisti.

READ  Juvimania: l'Udinese si è affrettata, ma ora è iniziato un ciclo di fuoco. Pirlo ora si sta dimostrando un vero allenatore! | prima pagina

E anche se la decisione è stata molto vicina, a novembre sono stati scelti quattro juniores per candidarsi alla Ferrari Driver Academy per il FIA-FDA Karting Scouting Camp. I fortunati piloti sono:

Lisa Bellard, Francia

Zoe Florescu Botulia, Italia

Sarah Mastoy, Giappone

Matilde Patz, Germania

Per i primi sei piloti, il programma si svolgerà sabato e domenica, con l’attività in gran parte incentrata sull’esperienza delle corse monoposto al volante di vetture di Formula 4. La pressione continuerà mentre si adattano alla Classe FIA ​​Junior Monoposto e mostrare la loro velocità e capacità di migliorare durante il fine settimana. .

Sabato, il partner del programma Pirelli presenterà un altro importante tassello di Girls’ Progress, in un workshop incentrato sull’importanza della gestione delle gomme e sul ruolo delle gomme per avere successo in pista. L’azienda italiana di pneumatici ha una lunga storia di successi nel motorsport e nel supportare, incoraggiare e assistere i giovani talenti dentro e fuori pista.

Domenica vedrà il programma completo della giornata di gara sul circuito di 3,8 km del Paul Ricard prima che si terrà un colloquio finale con la giuria in cui verranno selezionati e annunciati i migliori piloti selezionati per la finale Ferrari.

Al termine di questo processo di selezione, il giovane pilota vincitore parteciperà alla stagione internazionale del karting con il potenziale sostegno finanziario della Ferrari Drivers Academy. Per il pilota selezionato, diventerà probabilmente la terza donna ad avere la possibilità di entrare a far parte della Ferrari Drivers’ Academy per un’opportunità unica nella vita di sviluppare una carriera professionale in questo sport, gareggiando nel Campionato Italiano di Formula 4 con FIA Girls su Track partner principale, Project Iron Dames.

READ  Olimpiadi Tokyo 2020: San Marino diventa il Paese più giovane ad aver mai vinto una medaglia

Daniel Quinn Il Vice Presidente per lo Sport della FIA in Nord America ha dichiarato:Individuare il talento in tenera età è fondamentale per lo sviluppo di questo sport e diventa particolarmente importante quando si parla di talento femminile. Rising Stars è un programma FIA dedicato a questa importante missione”.

Galleria fotografica: https://www.flickr.com/photos/fia-official/albums/72177720301384068

FIA Girls on Track – Notizie, informazioni e video sulle stelle nascenti di questo evento su FIA Women possono essere trovati sulle piattaforme di social media del motorsport.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x