Fritz dice che un giocatore apertamente gay sarà accettato nell’ATP Tour

25 dicembre (Reuters) – Il giocatore maschile dell’ATP Tour sarà accolto dai suoi colleghi, ha detto Taylor Fritz alla rivista di tennis Clay.

Mentre i giocatori di alto profilo del passato e del presente del WTA Tour si sono dichiarati gay, nessun giocatore maschio che gareggia ai massimi livelli in questo sport ha fatto lo stesso fino ad oggi.

“Non sono sicuro che ci siano giocatori di tennis gay tra i primi 100”, ha detto Fritz in un’intervista pubblicata domenica. “Statisticamente parlando, dovrebbe esserci… Penso che sia strano, perché sento che il giocatore sarà accettato.

“Io, i miei amici e gli altri giocatori in tournée non avremo problemi, sarà del tutto normale e penso che la gente lo accetterà”.

Il 25enne numero nove del mondo ha affermato che i giocatori potrebbero essere riluttanti a uscire a causa dell’interesse che ne deriverebbe.

“Non saprei dirti perché (nessuno è uscito)”, ha detto Fritz.

“Sarebbero un sacco di grandi notizie e le persone probabilmente non vogliono essere sotto i riflettori, probabilmente non vogliono la distrazione di ottenere tutta l’attenzione e cose del genere”.

Un altro motivo potrebbe essere che questi giocatori non vogliono rischiare di ricevere un linguaggio offensivo o alienarsi dai loro coetanei.

Un sondaggio dell’ATP Tour sui giocatori all’inizio di quest’anno ha rilevato che il 75% ha riferito di aver sentito altri giocatori usare insulti omofobici, il che ha portato alla partnership con You Can Play, un’organizzazione impegnata a promuovere l’inclusione LGBTQ+ nello sport.

Il sondaggio ha anche citato “un’intensa paura del rifiuto, l’isolamento dagli altri in tour e la solitudine” come possibili ostacoli per i giocatori LGBTQ+ nel rivelare apertamente la propria sessualità agli altri.

READ  Presentazione del PSL 2022 Eliminator 2: Lahore Qalandars vs Islamabad United match

Ha anche trovato un sostegno schiacciante per l’azione dell’ATP per combattere l’omofobia.

(Segnalazione di Rory Carroll a Los Angeles.) Montaggio di Leslie Adler

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x