Fry’s Electronics sta definitivamente cessando l’attività, chiudendo tutti i negozi – East Bay Times

San Jose – Popular Fry’s Electronics, una destinazione per i fanatici prima che il mondo diventi stravagante, mercoledì ha concluso una corsa di 36 anni e ha chiuso tutti i suoi negozi.

Uno stabilimento della Bay Area che ha aperto il suo primo negozio a Sunnyvale nel 1985, Fry’s sta rapidamente diventando una destinazione culturale e per lo shopping, con negozi a tema che vendono di tutto, dalle barrette di cioccolato ai router, ai frigoriferi, alle fotocamere e ai computer.

“Per gli ingegneri della Silicon Valley, Fry’s era il posto dove stare”, ha affermato Tim Bajarin, analista capo di Creative Strategies con sede a Campbell, che segue il settore tecnologico. “Gli ingegneri tecnologici sono andati lì non solo per acquistare elettronica, ma anche per fare spuntini”.

In una dichiarazione sul suo sito web, la società con sede a San Jose ha attribuito la chiusura di 31 negozi in nove stati alle sfide della pandemia e ai cambiamenti nel settore della vendita al dettaglio. L’azienda è stata colpita duramente quando i clienti hanno iniziato a rifiutare i punti vendita online.

I dirigenti di Fry non hanno risposto alle telefonate in cerca di ulteriori commenti.

Le lotte dell’azienda sono state risolte su larga scala. I clienti si sono lamentati degli scaffali esposti e i negozi hanno iniziato a chiudere. Il negozio di Palo Alto a tema occidentale ha chiuso alla fine del 2019 e il Campbell a tema piramide egizia ha chiuso a novembre.

Al momento dell’annuncio di chiusura, Fry’s aveva negozi nella Bay Area a San Jose, Sunnyvale, Fremont e Concord.

Quando Brian King, un produttore di video per una casa automobilistica indipendente, si è trasferito nella Bay Area cinque anni fa e ha iniziato a lavorare per un’azienda tecnologica, è entrato immediatamente in un negozio che conosceva bene sin dai tempi della California meridionale.

READ  Ford chiede ai concessionari del Texas di prestare l'F-150 da utilizzare come generatori di corrente

“Uno dei miei manager mi ha appena portato da Fry’s e mi ha detto: ‘Compra quello che ti serve. Prendi i cavi, prendi la tastiera, mettiamoci al lavoro'”.

Ha detto che è stato Fry’s a Burbank dove King ha acquistato i materiali per realizzare il suo primo personal computer, l ‘”Hackintosh”.

“Ha aumentato l’interesse delle persone per la costruzione di cose”, ha detto King, 35 anni, di Redwood City. “Potresti andare da Fry con i tuoi vantaggi e ottenere queste parti, ottenere strumenti e andare a casa in bicicletta con loro. La gente andrebbe da Fry per comprare un saldatore e acquistare materiali per la tecnologia” fai da te “.

L’azienda è stata fondata da tre fratelli, John, Randy e David, che hanno iniziato nel negozio di alimentari del padre, Fries Foods Stores. È stata raggiunta da due fratelli, Catherine Caulder, che lavoravano per un’azienda che vendeva personal computer al settore alimentare. Hanno creato negozi che sono diventati rapidamente luoghi non convenzionali dove andare, con un’ampia selezione e prezzi bassi.

Bill Arnold, residente a Portola Valley, che frequenta i negozi Fry, ritiene che il rivenditore abbia svolto un ruolo importante nello sviluppo del settore tecnologico nella Silicon Valley.

“Fry era un paradiso tecnologico nel suo periodo di massimo splendore”, ha detto Arnold, che spesso acquistava cavi Ethernet da Fry ma evitava sempre la tentazione di acquistare un computer. “Era come avere un vecchio drugstore all’angolo, ma era un negozio di elettronica”.

A un certo punto, il fatturato di Fry’s è stato abbastanza forte che la società è entrata nell’elenco di Forbes delle più grandi società private negli Stati Uniti, classificate in base alle entrate. Forbes ha stimato che Fry ha generato entrate per 2,3 miliardi di dollari nel 2018. Entro il 2020, Fry era in fondo alla lista.

READ  Car of the Year 2021: ecco i sette finalisti

Sia Bajarin che Arnold hanno affermato che Fry era così influente nei suoi primi anni che i dirigenti della tecnologia, dell’elettronica di consumo e delle società di computer si sono recati alla sede centrale di Fry, sperando di vendere i loro prodotti nei negozi.

“Le persone dietro i prodotti si allineeranno intorno all’edificio negli uffici dell’azienda per cercare di convincere i dirigenti di Fry a mettere i loro prodotti sugli scaffali dei negozi”, ha detto Arnold. “Sapevano che se avessero ricevuto il prodotto da Fry’s sarebbe stato venduto”.

L’azienda ospiterà due dirigenti su un campo da golf L’istituto, che è stato costruito da John Fry su Morgan Hill, si chiama Bajarin ha detto. È così esclusivo e confidenziale che il sito web di Golf Pro Now lo ha definito “L’Area 51 della California Golf”.

Ma mentre sta lottando, Fry è passata nell’ultimo anno a un modello di spedizione. Ciò significava che Fry’s era in grado di attirare fornitori disposti a pagare all’ingrosso i loro prodotti solo dopo che Fry’s aveva venduto gli articoli nei negozi al dettaglio.

“La società implementerà la chiusura attraverso un processo di liquidazione organizzato che ritiene sarà nel migliore interesse della società, dei suoi creditori e di altre parti interessate”, ha dichiarato Fry sul suo sito web.

Fry’s ha anche affermato che lavorerà con i propri clienti per quanto riguarda gli ordini effettuati di recente o le riparazioni necessarie.

In definitiva, la domanda di acquisti online, così come la spinta da parte di Dell a fornire PC progettati su misura online, potrebbero essere stati i fattori principali che hanno determinato la scomparsa di Frey, afferma Bajarin.

READ  Quali sono le professioni più richieste entro il 2022? Leggi qui

Inoltre, Fry’s Electronics potrebbe aver commesso un errore strategico quando ha scelto di espandersi oltre le sue principali radici nella Silicon Valley tecnologica.

“I modelli di acquisto sono cambiati e potrebbero essersi espansi troppo e eccessivamente espansi”, ha detto Bajarin.

Tuttavia, Fry’s Electronics è stata in grado di andare avanti per molti anni contro la feroce concorrenza che in precedenza aveva ucciso rivenditori simili.

“Fry è appeso molto più a lungo di CompUSA, The Good Guys, Circuit City, specialmente nella Silicon Valley”, ha detto Bajarin. “Tutto cancella la polvere molto prima di Fry.”

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x