Galles vs Italia in diretta streaming: come guardare la partita di rugby del Sei Nazioni 2022 online e in TV oggi

Il Galles ospita l’Italia nella fase finale del Sei Nazioni e spera di finire la stagione in alto dopo un torneo deludente.

Il Galles si è qualificato per il torneo come campione in carica, ma finora ha perso contro Inghilterra, Francia e Irlanda. Non hanno alcuna possibilità di vincere il titolo, ma questo fine settimana hanno avuto una spinta con il loro forte capitano Alon Wayne Jones reduce da un infortunio.

Vincerà la sua 150esima partita davanti al pubblico di casa, ma non è l’unica star a raggiungere un record sabato. Il capitano Dan Biggar rivendicherà il suo centesimo titolo dopo un’impressionante campagna da solista nel campionato delle sei nazioni per la stella dei Northampton Saints.

Nonostante non abbia mantenuto il titolo, l’allenatore Wayne Bivak è soddisfatto della prestazione dato il numero di infortuni subiti dalla squadra prima del torneo.

Parlando prima della partita contro l’Italia, ha detto: “All’inizio della competizione avremmo potuto svalutare per le assenze. Ma siamo cresciuti durante tutta la competizione, il che è davvero molto piacevole. Non credo che lo siamo. molto lontano, e con alcuni altri giocatori per tornare nel mix per il tour estivo (in Sud Africa) siamo in uno spazio ragionevole”.

Ecco tutto quello che c’è da sapere prima della partita:

A che ora è la partita Galles-Italia?

La partita inizierà sabato 19 marzo alle 14:15 all’Emirate Stadium.

Come posso guardare?

La partita andrà in onda su BBC One con copertura a partire dalle 13:45. I fan possono anche trasmettere il gioco in streaming su BBC iPlayer.

Quali sono le novità della squadra?

READ  Vincitori del basket di Damian, Shore e Sierra Vista Boys - Wetter Daily News

Il Galles ha apportato sette modifiche alla squadra titolare che ha perso contro la Francia. In attacco, Dewey Lake, Alon Wayne Jones e Dillon Lewis ottengono il cenno dal campo, mentre in difesa Johnny McNicol, Lewis Rhys Zammit, Ulisse Hallahulu e Gareth Davies sono a lato.

Nonostante il ritorno di Jones, Biggar continuerà a servire come capitano.

Per l’Italia, Kieran Crowley ha apportato due modifiche al suo 15esimo inizio di partita contro la Scozia. L’esterno difensore Ange Capuozzo esordisce dopo il suo esordio impressionante lo scorso fine settimana, segnando due tentativi dalla panchina e Federico Ruzza dall’inizio davanti a Niccolò Cannone.

Formazioni confermate

Galles: Johnny McNicol, Lewis Reese Zammit, Owen Watkin, Olisei Hallahulu e Josh Adams; Dan Biggar (capitano), Gareth Davis; Gareth Thomas, Dewey Lake, Dillon Lewis, Adam Bird, Alon Wayne Jones, Seb Davies, Josh Navidi, Taulupe Valletau.

Alternative: Bradley Roberts, Wayne Jones, Leon Brown, Will Rowlands, Ross Moriarty, Kieran Hardy, Calum Sheedy, Nick Tompkins.

Italia: Angie Caposo, Eduardo Padovani, Juan Ignacio Prix, Leonardo Marin e Montana Ewan; Paolo Garbessi, Calum Braley; Danilo Fichte, Giacomo Nicotera, Pietro Cicarelli, Marco Fuser, Federico Rosa, Giovanni Pettinelli, Michele Lamaro (capitano), Toa Halavi.

Alternative: Luca Beggi, Sceriffo Traore, Tiziano Pasquale, David Cisse, Nicolò Canoni, Bram Stein, Alessandro Fusco, Marco Zanon.

Prospettiva

Galles – 1/200

Pareggio – 55/1

Italia – 30/1

predizione

L’Italia è andata bene per tutto il torneo e lo scorso fine settimana ha fatto una buona prestazione contro la Scozia. Tuttavia, il Galles sarà in grado di tirare fuori la vittoria dal sacco e lasciare gli ospiti in attesa della loro prima vittoria al Campionato Sei Nazioni dal 2015. Galles 15-35 Italia.

READ  La squadra sammarinese Under 21 chiude la serie di sette sconfitte consecutive nelle qualificazioni ai Campionati Europei

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x