Gareth Southgate deve trovare il compromesso dell’Inghilterra e gestire le aspettative in preparazione del Qatar 2022 | notizie di calcio

Il posto dell’Inghilterra ai Mondiali del 2022 è assicurato. Quindi cosa dovrebbe fare Gareth Southgate nei prossimi 12 mesi per assicurarsi che la sua squadra sia in grado di costruire un secondo posto a Euro 2020?

Una sconfitta ai rigori contro l’Italia in estate avrebbe potuto facilmente superare l’Inghilterra e vederli vincere il loro primo trofeo importante dal 1966, ma il prossimo novembre la squadra di Southgate dovrà riprendersi, con la loro prima Coppa del Mondo invernale in corso. .

Qui, selezioniamo alcune delle aree chiave che potrebbero essere in prima linea nella mente di un allenatore in preparazione per la Coppa del Mondo…

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Gli highlights delle qualificazioni al girone A del Mondiale tra San Marino e Inghilterra

Trova un centrocampista che giochi la palla per proteggere il possesso

Calvin Phillips e Declan Rice sono stati tra i migliori interpreti del paese a Euro 2020 e probabilmente il duo giocherà molte partite insieme sulla scena internazionale. Ma il problema di lunga data per questo gruppo inglese è mantenere il controllo in mezzo al campo contro le migliori squadre.

È stato un problema contro la Croazia nelle semifinali della Coppa del Mondo 2018, quando l’Inghilterra, dopo aver segnato in anticipo, è stata sottoposta a una pressione crescente, non è stata in grado di tenere la palla e alla fine ha concesso due volte. Ed è stato di nuovo un problema a luglio, quando l’Inghilterra, ancora una volta, ha segnato in anticipo contro l’Italia nella finale di Euro prima che gli avversari prendessero il sopravvento.

Ha anche mancato un inizio positivo ed è andata avanti con un gol contro l’Olanda nelle semifinali della Nations League 2019. È un problema ricorrente e Southgate ne è chiaramente consapevole.

Dopo gli Europei, Trent Alexander-Arnold, Phil Foden e Mason Mount si sono cimentati nei ruoli di centrocampo, mentre Rhys James ha ottenuto una breve prestazione nella sua posizione in casa ad Andorra a settembre e di nuovo in trasferta a San Marino.

PA - Jude Bellingham vs Inghilterra
foto:
Jude Bellingham sembrava a suo agio sulla scena internazionale

Tuttavia, Judd Bellingham, il cui vantaggio in Inghilterra è gestito con cura da Southgate, sembra essere la scelta più ovvia a metà parco se il giocatore di palla è la priorità – e la sua influenza contro Albania e San Marino lo ha ricordato. Gran parte dei piani di Southgate.

READ  Qualificazioni Gran Premio di San Marino MotoGP

Il centrocampista del Borussia Dortmund – il giovane giocatore che ha rappresentato l’Inghilterra in un grande torneo – avrà solo 19 anni quando arriverà il Mondiale, ma ha già maturato molta esperienza nelle big match e ha dimostrato di avere le capacità tecniche necessarie per aiutare il suo il paese usa meglio la palla.

Mentre Rice e Phillips potrebbero essere stati un po’ sottovalutati con la palla tra i piedi, e Jordan Henderson ha fornito un promemoria di ciò che può portare in sala macchine contro l’Albania, non si può sfuggire al fatto che l’Inghilterra ha completato meno del 75% del i loro passaggi contro l’Italia a luglio. Il numero di eventuali vincitori è aumentato dell’89 percento.

Un’alternativa artistica, o un’aggiunta, a quelle personalità centrali di centrocampo più esperte sarebbe una caratteristica gradita agli eventi.

Controlla la pressione dell’anticipazione, ma poi scappa

Negli ultimi due grandi tornei, l’Inghilterra è passata da basse aspettative e un piacevole viaggio in Russia, a un torneo in casa dove l’ottimismo si è trasformato in fiducia poiché vittorie importanti – e un pareggio positivo – hanno spianato la strada alla finale di Wembley. Vieni Qatar 2022, ci saranno aspettative che l’Inghilterra sarà un importante concorrente.

Anche queste aspettative non sono irrealistiche. Entro il prossimo novembre, questo talentuoso gruppo di giovani giocatori, che ha avuto una preziosa esperienza estiva, sarà più avanzato nel suo sviluppo e andrà ai Mondiali con molta esperienza nei momenti chiave alle spalle. Ad esempio, la squadra di Southgate contro l’Albania ha giocato più partite internazionali di quante ne abbia giocate per l’undicesima squadra inglese dal 2013.

Considera il fatto che il campionato arriva a metà stagione, prima che i rigori della stagione della Premier League si facciano sentire, e potremmo anche iniziare ad addormentarci con 12 mesi alla fine!

Ma questo è il tipo di sentimento che Southgate dovrebbe, se non sottovalutare, almeno prendere il sopravvento.

Per un breve momento, Pickford ha fatto credere di nuovo ai fan dell'Inghilterra
foto:
Ci saranno grandi aspettative per l’Inghilterra se prenderà il suo posto in Qatar

Resta inteso che intende firmare una proroga di due anni che lo manterrebbe al potere fino al 2024 e che mitigherebbe almeno un importante punto di discussione, anche se gli eventi in Qatar potrebbero alterare quei piani.

Certamente, dal punto di vista della Coppa del Mondo, c’è ora o mai una narrazione per lui, poiché il sorteggio per il calcio di club è sicuramente troppo forte per lui per rimanere oltre Euro 2024. I migliori giocatori.

READ  Lukasz Fabianski del West Ham crolla in lacrime al termine della vittoria della Polonia su San Marino

L’Inghilterra avrà ancora una squadra relativamente piccola – 17 su 26 all’Europeo erano 25 o meno – ma Harry Kane avrà 29 anni al Mondiale, Raheem Sterling 28 durante il torneo, Jordan Henderson 32, Harry Maguire essere 29, Kyle Walker 32 e Kieran Trippier 32 e John Stones 28.

Questa potrebbe essere la loro migliore possibilità rimasta per vincere la Coppa del Mondo e porre fine a tutti quegli anni di guai, e con le aspettative in aumento, Southgate e il suo gruppo non possono permettersi i rimpianti del Medio Oriente.

Ottieni il giusto mix di esperienza e volti nuovi

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Dopo una campagna di qualificazione alla Coppa del Mondo di successo, abbiamo scelto i migliori gol del viaggio dell’Inghilterra in Qatar 2022, che includeva i successi di Harry Kane, Bukayo Saka e altri!

Con la Coppa del Mondo che si avvicina appena un anno e mezzo dopo il rinvio degli Europei, probabilmente ci saranno meno cambiamenti per la squadra di Southgate tra i due tornei rispetto a quelli che potrebbero altrimenti. C’è anche la sensazione che Southgate abbia le idee chiare sulla sua squadra preferita.

L’allenatore non ha effettuato sostituzioni durante l’ultimo pareggio per 1-1 in Polonia, e Jordan Pickford, Walker, Stones, Maguire, Luke Shaw, Phillips, Rice, Sterling, Mount, Jack Grealish e Kane erano tra i favoriti. Puoi aggiungere anche Foden e James a questo elenco di nomi.

Southgate si è anche affidato regolarmente a giocatori di squadra come Conor Coady e Tyrone Mings, e all’esperienza di Henderson, mentre si nutriva delle introduzioni di Bukayo Saka e Bellingham sulla scena internazionale.

Ma ci sono anche un certo numero di giocatori sempre più giovani che stanno cercando di dimostrare di meritare un posto nel tabellone.

Emile Smith Rowe ha fatto il suo debutto in Inghilterra contro l'Albania
foto:
Emile Smith Rowe ha fatto il suo debutto in Inghilterra contro l’Albania

Mason Greenwood è ancora una notevole omissione dalla squadra nazionale. Southgate ha suggerito che questo sarebbe cambiato nel 2022, con la sua attuale mancanza di partecipazione a causa di un accordo tra il boss dell’Inghilterra, la famiglia del giocatore e il Manchester United per consentirgli di concentrarsi sul calcio all’Old Trafford per il momento. Volere – Sicuro Essere tra le opzioni offensive prese per il Qatar se mantiene i livelli attuali.

READ  Dal canto di San Marino ai calci di rigore in Serbia, la storia degli spareggi scozzesi

Poi c’è Emile Smith Rowe, che ha colto al volo l’occasione nella sosta per le Nazionali di novembre, dopo l’esordio contro l’Albania, con il primo gol e l’assist all’esordio contro San Marino. Anche Conor Gallagher è stato promosso dall’Under 21 per quell’ultima partita, mentre Curtis Jones è un altro giovane giocatore che si accontenterebbe di urlare.

Joe Gomez, Callum Hudson-Odoi, Ross Barkley e Ruben Loftus-Cheek hanno tutti assaggiato il calcio internazionale e sperano di tornare all’ovile.

Trovare il giusto equilibrio tra nuove opzioni collaudate e nuove entusiasmanti sarà un compito chiave per Southgate poiché valuta chi portare alla Coppa del Mondo.

La messa a punto contro l’Albania suggerisce che sta puntando proprio a questo, con Smith Roe che fa il suo debutto completando una formazione iniziale con 451 presenze tra loro. Il manager ha ora assegnato oltre 50 partite per la prima volta durante il suo mandato e sa che questa squadra non sopporta la sua perseveranza.

Piano di calcio di rigore

Nonostante tutti i discorsi sulla vittoria dell’Inghilterra ai rigori sulla Colombia ai Mondiali del 2018, dopo aver messo il suo paese ai rigori in passato, quella vecchia ferita si è riaperta dopo la sconfitta contro l’Italia.

Non abbiamo bisogno di un’altra discussione approfondita su come l’Inghilterra regoli adeguatamente la psicologia, scelga il suo posto e vi si attiene, e l’importanza della pratica, o la sua mancanza.

Ma Southgate potrebbe distorcere l’idea di inviare sottomarini negli ultimi minuti di gioco come specialisti del calcio. Marcus Rashford, Jadon Sancho e persino Mark Noble hanno dimostrato in Premier League che questa probabilmente non è la strada da percorrere…

Quando e dove si terranno i Mondiali 2022?

I Mondiali del 2022 si disputeranno in Qatar nei mesi invernali invece della solita estate a causa del caldo.

Il torneo prende il via lunedì 21 novembre all’Al Bayt Stadium di Al Khor, con una partita ospitata dal paese ospitante.

La finale si giocherà al Lusail Stadium di Doha una settimana prima di Natale, domenica 18 dicembre.

Cosa accadrà alla Premier League nel 2022/23?

La Premier League ha confermato le date chiave per la campagna 2022/23, con la stagione adattata per ospitare la Coppa del Mondo che si svolge nel mezzo del calendario nazionale.

La stagione inizierà una settimana prima del solito, il 6 agosto 2022, con 16 partite fino al fine settimana del 12-13 novembre, prima dell’inizio del torneo il 21 novembre.

La Premier League riprenderà il giorno di Santo Stefano dopo la finale dei Mondiali, che si svolgerà il 18 dicembre.

L’ultimo round della stagione 2022/23 si svolgerà il 28 maggio 2023.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x