Gazprom taglia le forniture di gas all’Italia: Eni – Economia

Agenzia di stampa francese

Roma, Italia ●
Lunedì 11 luglio 2022

2022-07-11
16:10

53ea05b5fe2e13733519dbf4e33e29c8
2
Economia
Gazprom, Italia, consumi di gas, petrolio e gas, guerra in Ucraina, sanzioni
gratuito

L’italiana Eni ha dichiarato lunedì che Gazprom sta riducendo ulteriormente le forniture di gas, poiché il colosso russo ha iniziato 10 giorni di manutenzione ordinaria del gasdotto Nord Stream 1.

“Gazprom ha annunciato che oggi fornirà a Eni quantitativi di gas di circa 21 milioni di metri cubi/giorno, mentre la media degli ultimi giorni è di circa 32 milioni di metri cubi/giorno”, ha detto Eni.

Parte della fornitura di gas di Gazprom arriva in Italia tramite il Trans-Austria Gas Pipeline (TAG), ma parte arriva tramite il Nord Stream 1, che è stato ufficialmente interrotto a causa della manutenzione annuale.

Il timore è che – con le relazioni tra Russia e Occidente ai minimi da anni a causa dell’invasione dell’Ucraina – Gazprom possa cogliere l’occasione per rifiutarsi semplicemente di riaprire le valvole.

Una prolungata chiusura del gasdotto colpirà duramente i paesi dell’UE, in particolare la Germania, aggravando una crisi energetica in cui le forniture incerte hanno spinto i prezzi al rialzo prima dell’inverno europeo.


READ  Dai un'occhiata | Riapre al pubblico un fast food di 2000 anni a Pompei

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x