Georgia Da Fanny Willis, che sta indagando sull’interferenza elettorale di Trump, esaminerà le false testimonianze dell’Electoral College

“Analizzeremo qualsiasi cosa relativa all’interferenza nelle elezioni del 2020”, ha detto lunedì il procuratore distrettuale della contea di Fulton Fannie Willis in un’intervista con Anderson Cooper della CNN. “Ho permesso che fosse ampio, non solo la telefonata che il (ex) presidente aveva lì, ma altre cose che suggerivano che avrebbero potuto esserci interferenze in quelle elezioni, per includere falsi elettori”.

“Questo è di interesse per il mio ufficio”, ha aggiunto Willis.

Pubblico Ministero Federale Gli alleati stanno anche esaminando lo schema in cui gli alleati hanno creato certificati falsi che dichiarano la vittoria di Trump in una manciata di stati e li hanno inviati agli archivi nazionali.

“Non ho intenzione di coordinarmi in modo specifico con il Dipartimento di Giustizia”, ​​ha detto Willis. “Ovviamente la loro indagine è una frode elettorale che potrebbe essere avvenuta ovunque in questo grande paese. Il mio lavoro è molto più piccolo – una grande indagine, ma è molto più piccola. Sto solo guardando l’interferenza elettorale nello stato della Georgia, e più specificamente , le cose che hanno chiesto a riguardo La telefonata che è avvenuta nella mia contea, la contea di Fulton.”

un Si è seduto un gran giurì speciale Nelle indagini di Willis lunedì. Ha rifiutato di fornire i nomi dei testimoni che intende chiamare per testimoniare, ma ha detto che più di 50 persone si sono rifiutate volontariamente di parlare con i suoi investigatori. “Quindi quello che stiamo pianificando di fare è iniziare a presentare citazioni in giudizio per loro”, ha detto Willis.
Un funzionario della Georgia ha inviato un messaggio di testo a Mark Meadows in cui Trump ha condannato il Segretario di Stato del '39;  Trova & # 39;  voci

Ha anche affermato di essere stata in contatto regolare con l’avvocato di Trump sul luogo della sua indagine.

READ  La condanna dell'ex capo della Banca Vaticana per appropriazione indebita | Notizie di corruzione

“Ho avuto conversazioni con loro di recente e mi aspetto che ne avremo più conversazioni nei prossimi giorni”, ha detto.

Ore dopo che il gran giurì è stato selezionato sotto uno stretto controllo, Willis ha fornito maggiori dettagli sul contraccolpo razzista che ha dovuto affrontare durante la supervisione dell’indagine su Trump.

“Posso dirvi che in questi giorni sono comparso sulle pagine dei suprematisti bianchi spesso con la mia faccia e nomi molto dispregiativi”, ha detto Willis. “Questo genere di cose è un enorme problema di sicurezza che dovrebbe proteggerci”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x