Georginio Wijnaldum lascia il Paris Saint-Germain

Secondo Georginio Wijnaldum, lascerà il Paris Saint-Germain quest’estate Fabrizio Romano. Sono in corso i lavori per trovare un nuovo club per il nazionale olandese, con il PSG che si prepara a cederlo in prestito nei prossimi giorni o settimane.

Georginio Wijnaldum e Paris Saint-Germain

Non ci sono ancora offerte ufficiali per il Campionato Internazionale Olandese

Il tempo di Georginio Wijnaldum al Paris Saint-Germain è finito. È stato un compito molto frustrante, in quanto l’unico titolo vinto dall’olandese è stata la Prima Divisione, che è quasi monopolizzata dal Paris Saint-Germain, mentre la gloria della Champions League è ancora lontana dal club.

Tuttavia, dato che Wijnaldum ha vinto quel titolo con il Liverpool nel 2019, probabilmente non sarà così devastante come molti dei suoi ex compagni di squadra di Parigi. Si dice che la Roma sia molto interessata al 31enne, ma un’offerta ufficiale deve ancora essere fatta.

Leggi di più: Georginio Wijnaldum Trasferimento PSG: Trasferimento pieno di rimpianti istantanei

Ha vinto quasi tutto con il Liverpool

La carriera di Georginio Wijnaldum è iniziata nel Feyenoord, dove è diventato il giocatore più giovane della squadra all’età di sedici anni. In questo periodo, l’olandese ha esordito in nazionale maggiore, segnando il suo primo gol in nazionale nella vittoria per 11-0 contro San Marino.

READ  14 Percorso GP San Marino - Report percorso

Dopo le quattro stagioni di Wijnaldum con il PSV Eindhoven, ha lasciato l’Eredivisie per la prima volta per passare al Newcastle United in Inghilterra. Nonostante abbia segnato contro il Brasile alla Coppa del Mondo FIFA 2014, è stato a Newcastle che l’olandese lo ha guardato per la prima volta in un modo diverso rispetto a prima, cosa che ha attirato l’interesse del Liverpool. Il resto è storia.

Wijnaldum ha vinto praticamente tutto ciò che si può immaginare con il club ed è diventato un campione segnando un fantastico colpo di testa nell’emozionante rimonta del Liverpool in Champions League contro il Barcellona. Questo, insieme a molte altre cose, ha cementato la sua eredità al club.

Leggi di più: Ogni trasferimento in Premier League è stato completato nell’estate del 2022

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x