― Advertisement ―

spot_img

Harper's Bazaar Italia nomina Massimo Russo caporedattore

Milano— La rivista italiana Harper's Bazaar sta mettendo insieme una squadra per guidare il prossimo capitolo della rivista patinata, introdotta nel paese nel 2019. Massimo...
HomeEconomyGermania e Italia sostengono un nuovo progetto di gasdotto pronto per l'idrogeno

Germania e Italia sostengono un nuovo progetto di gasdotto pronto per l’idrogeno

ROMA (Reuters) – Il cancelliere tedesco Olaf Scholz si è detto lieto che Italia e Germania abbiano concordato di portare avanti i lavori per la costruzione di un gasdotto e gasdotto tra i due Paesi.

“Il rafforzamento della cooperazione nella diversificazione dell’approvvigionamento energetico è molto importante per me. L’espansione delle reti di approvvigionamento in Europa andrà a vantaggio di tutti noi e aumenterà sicuramente la sicurezza energetica”, ha affermato Schultz durante una conferenza stampa con il primo ministro italiano Giorgia Meloni.

“Ecco perché sono lieto che abbiamo deciso di andare avanti con i lavori su un nuovo gasdotto per gas naturale e idrogeno tra l’Italia e la Germania”, ha aggiunto.

Il mese scorso, Italia, Germania e Austria hanno firmato una lettera di sostegno per lo sviluppo di un gasdotto dell’idrogeno chiavi in ​​mano tra il Nord Africa e l’Europa, mentre i paesi europei si adeguano alla realtà delle esportazioni di energia soffocate dalla Russia.

Il progetto di 3.300 chilometri (2.050 miglia) è guidato dai quattro principali operatori di sistemi di trasporto europei: SNAM (SRG.MI), Trans-Austria Gaslitung, GASConnect Austria e la tedesca Bernets.

Il Corridoio del Mare, una joint venture tra Snam e il gruppo energetico italiano Eni (ENI.MI) che gestisce i gasdotti che collegano il Nord Africa all’Italia, fa parte del consorzio che realizzerà l’infrastruttura, denominata Corridoio SoutH2.

Meloni, che mira a trasformare l’Italia in un hub energetico che colleghi l’Africa con il nord Europa.

Il corridoio SoutH2, che può trasportare 4 milioni di tonnellate all’anno di idrogeno verde secondo i dettagli tecnici progettati dal consorzio, è uno dei tre progetti al vaglio dell’UE per i combustibili non fossili.

READ  L'America denuncia India, Italia e Turchia per le tasse digitali | Notizie di tecnologia

Scritto da Anastasia Kozlova e Francesca Landini Montaggio di Madeline Chambers e Leslie Adler

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.