Giovedì si verifica un’eclissi solare nell’anello di fuoco

Gli Skywatcher vorranno tenere d’occhio un’eclissi solare la mattina di giovedì 10 giugno. Sarà la prima eclissi solare dell’anno e la luna bloccherà quasi completamente il sole e lascerà pochissimo sole al di fuori della luna. Ombra. L’unica parte del sole che può essere vista da dietro la luna è l’anello, che dà all’eclissi il nome del suo anello di fuoco.

Purtroppo, solo un po I siti potranno vedere l’eclissi totale. Le regioni includono parti del Canada, della Groenlandia e della Russia settentrionale. La maggior parte del mondo vedrà solo un’eclissi solare parziale, che sarà più visibile nell’emisfero settentrionale. Gli osservatori del cielo in alcune parti degli Stati Uniti orientali, dell’Alaska settentrionale, della maggior parte del Canada, di parti dei Caraibi, dell’Europa, dell’Asia e del Nord Africa vedranno un’eclissi solare parziale.

Un’eclissi solare si verifica quando la luna si sposta tra la Terra e il sole, bloccando parte o forse tutta la luce del sole. Durante un’eclissi annuale, la Luna è abbastanza lontana dalla Terra da non bloccare l’intero Sole dai riflettori nel cielo.

L’eclissi durerà circa 100 minuti, a partire dall’alba in Ontario, Canada, spostandosi verso nord fino a quando la maggior parte dell’eclissi si verifica intorno alle 8:41 ora locale in Groenlandia. L’eclissi terminerà al tramonto nella Siberia nordorientale. La NASA afferma che la fase dell'”anello di fuoco” si verifica quando la luna copre almeno l’89 percento del sole e può durare fino a tre minuti e 51 secondi in ogni punto lungo il suo percorso.

Le eclissi solari parziali viste in altre regioni vedranno solo una parte del sole oscurata. Sembrerà che la luna sia stata morsa dal sole. Chiunque abbia intenzione di guardare un’eclissi dovrebbe ricordare che non puoi guardare direttamente il sole.

READ  Il sensore che contiene l'inestimabile esemplare di Bennu torna finalmente sulla Terra

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x