Gli appassionati di calcio si riuniscono mentre il campionato europeo porta il supporto tanto necessario ai ristoranti di Calgary

Calgary – Il campionato europeo di calcio non poteva arrivare in un momento migliore per i proprietari di ristoranti e bar di Calgary che hanno bisogno di un picco nelle vendite.

Il torneo è una buona notizia per il Direttore Esecutivo del Centro Culturale Italiano Raviola Grossi.

La partita del venerdì pomeriggio tra Italia e Turchia ha permesso a una folla di 50 Calgary di godersi il pranzo e guardare la partita al chiuso.

“La nostra attività è diminuita di circa il 98%, tutti i matrimoni, gli eventi aziendali, gli eventi culturali e il nostro ristorante è chiuso da 16 mesi”, ha affermato Grossi.

“Non è solo (utile) per il business, ma (anche per) il morale dei membri e non solo la nostra comunità italiana, ma l’intera comunità di Calgary”.

L’incontro sociale è stato particolarmente utile per gli appassionati di calcio come Renato Angelosi, che tifa per l’Italia da quando la squadra ha vinto i Mondiali del 1982.

“Sto solo portando la cosa al livello successivo – ha detto Angelozzi -. Non è un torneo che accade tutti i giorni, quindi quando arriva il momento, vuoi festeggiare, divertirti e abbracciare davvero questo sport”.

Nel frattempo, altri fan come Krista Harvey sono felici di poter finalmente ritrovare i propri cari nei bar e nei ristoranti.

“Non c’è niente come stare con la famiglia e questa è di nuovo la famiglia, poter festeggiare di nuovo e stare insieme”, ha detto.

“È condividere quei momenti e vedere facce che non vedi da mesi perché quando è stata l’ultima volta che hai visto qualcuno sorriderti e farne parte insieme?”

Gli Europei di calcio 2020 si svolgeranno dall’11 giugno all’11 luglio.

READ  Quattro studenti hanno ricevuto borse di studio per studiare all'estero

Alcuni bar come Ship & Anchor e Jameson’s Pub sulla 17 Avenue apriranno già alle 6 del mattino per consentire ai fan di guardare le partite di persona.

var addthis_config = {services_exclude: "facebook,facebook_like,twitter,google_plusone"}; jQuery(document).ready( function(){ window.fbAsyncInit = function() { FB.init({ appId : '', // App ID channelUrl : 'https://static.ctvnews.ca/bellmedia/common/channel.html', // Channel File status : true, // check login status cookie : true, // enable cookies to allow the server to access the session xfbml : true // parse XFBML }); FB.Event.subscribe("edge.create", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_like_btn_click'); });

// BEGIN: Facebook clicks on unlike button FB.Event.subscribe("edge.remove", function (response) { Tracking.trackSocial('facebook_unlike_btn_click'); }); }; requiresDependency('https://s7.addthis.com/js/250/addthis_widget.js#async=1', function(){ addthis.init(); }); var plusoneOmnitureTrack = function () { $(function () { Tracking.trackSocial('google_plus_one_btn'); }) } var facebookCallback = null; requiresDependency('https://connect.facebook.net/en_US/all.js#xfbml=1&appId=', facebookCallback, 'facebook-jssdk'); });

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x