Gli Stati Uniti vedono segnali che la Russia sta cercando di reclutare “più di 60.000 soldati”, afferma un funzionario della difesa

Soldati ucraini trasportano corpi dopo un attacco missilistico contro una stazione ferroviaria di Kramatorsk, in Ucraina, l’8 aprile (Fadel Senna/AFP/Getty Images)

L’Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza dell’Unione Europea, Josep Borrell, ha condannato fermamente il Attacco missilistico a una stazione ferroviaria Nella città ucraina orientale di Kramatorsk, circa 30 persone sono state uccise e circa 100 ferite venerdì, secondo i funzionari.

“Condanno fermamente l’attacco indiscriminato questa mattina contro una stazione ferroviaria di Kramatorsk da parte della Russia, che ha provocato decine di morti e molti feriti”, ha affermato Borrell in dichiarazioni ufficiali. Twitter Conto del venerdì.
“Questo è l’ennesimo tentativo di chiudere le vie di fuga per coloro che fuggono da questa guerra insensata e di causare sofferenza umana”.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha dichiarato venerdì di essere “inorridita” dal “spregevole” attacco missilistico alla stazione ferroviaria.

Borrell e von der Leyen incontreranno il presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Kiev venerdì.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha definito lo sciopero “ripugnante”. Tweet pubblicato venerdì.

“I civili ucraini scappavano dal peggio. Le loro armi? Passeggini, peluche e bagagli. Questa mattina, alla stazione ferroviaria di Kramatorsk, le famiglie che stavano per partire erano terrorizzate”. Decine di morti e centinaia di feriti. odioso.”

Il presidente francese ha espresso le sue condoglianze alle vittime dello sciopero di Kramatorsk e alle vittime dei precedenti attacchi, ovvero Bucha, Mariupol e Kharkiv. Ha anche chiesto le indagini.

Macron ha ribadito che l’Unione Europea continuerà a fornire supporto umanitario, militare e finanziario all’Ucraina.

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha risposto al sanguinoso attacco alla stazione ferroviaria di Kramatorsk in Ucraina, definendo l’attacco ai civili “totalmente inaccettabile”. Almeno 50 persone sono rimaste uccise in un attacco missilistico contro una stazione ferroviaria, secondo le autorità ucraine.

READ  Il brasiliano Bolsonaro ricoverato per ostruzione intestinale

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha definito lo sciopero “totalmente inaccettabile” in una dichiarazione di venerdì.

“Sono gravi violazioni del diritto internazionale umanitario e del diritto internazionale sui diritti umani, e i loro autori devono essere ritenuti responsabili”, ha affermato, ricordando “a tutte le parti i loro obblighi ai sensi del diritto internazionale di proteggere i civili e l’urgente necessità di concordare un cessate il fuoco umanitario .” Al fine di consentire l’evacuazione sicura e l’accesso umanitario alle popolazioni coinvolte nel conflitto”.

La dichiarazione aggiungeva che il Segretario generale ha ribadito il suo appello a tutti gli interessati “per fermare immediatamente questa guerra brutale”.

Anche il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha condannato lo sciopero.

Il ministro degli Esteri britannico Liz Truss ha dichiarato venerdì di essere “inorridita” dall’attacco missilistico.

“Prendere di mira i civili è un crimine di guerra. Riterremo responsabili Russia e Putin”, ha detto Truss sul suo account Twitter ufficiale.

Xiaofei Xu della CNN e Camille Knight, con sede a Parigi, hanno contribuito a questo rapporto.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x