Google ha finalmente aggiunto la tanto attesa funzione di Google Foto

Google sta lanciando un piccolo ma significativo aggiornamento al suo servizio Google Foto che ti semplificherà il controllo dello spazio di archiviazione.

In questo ultimo aggiornamento, è stato individuato da 9To5GoogleGoogle ha aggiunto ulteriori informazioni a ciascuna foto, consentendoti di visualizzare la qualità del backup scelto e la quantità di prezioso spazio di archiviazione di Google One che stai utilizzando. Se hai ricevuto l’aggiornamento e non tutti lo ottengono, puoi visualizzare le nuove informazioni accedendo all’interfaccia web di Google Foto, visualizzando una foto o un video e facendo clic sull’icona “i” per ulteriori informazioni.

Altro da ForbesGoogle sta introducendo silenziosamente una nuova potente funzionalità in Google Foto: è ora disponibile

Qui vedrai un elenco mutevole di informazioni di base sulla tua foto, inclusi l’ora e la data in cui è stata scattata, il nome e le dimensioni del file, la posizione di scatto e il tipo di dispositivo utilizzato per caricarla. In questo aggiornamento, Google ha ora aggiunto una nuova sezione “Backup” che mostra se un’immagine è archiviata nella modalità “Salva spazio di archiviazione” effettiva ma con una qualità Google inferiore o in una modalità “Qualità originale” più ampia. Ti mostra anche la dimensione del file in megabyte in modo da poter gestire lo spazio di archiviazione in modo più efficace.

Se la tua foto è stata caricata con uno dei precedenti piani di archiviazione illimitato di Google, ti verrà comunicato che il file non sta occupando spazio nella memoria del tuo account. Ciò significa che ora puoi vedere i file che possono essere tranquillamente lasciati soli abbastanza facilmente se hai spazio libero per liberare spazio di archiviazione.

AncoraGoogle non ha implementato questa funzione per tutti, quindi se non la vedi subito, potresti dover attendere che venga attivata sul tuo account.

Questo nuovo aggiornamento integra le opzioni di gestione dello spazio di archiviazione esistenti di Google, a cui ho dato un rapido promemoria di seguito:

Gestisci lo spazio di archiviazione su Google Foto

Google Foto ti consente di gestire il tuo spazio di archiviazione permettendoti di farlo Scegli la dimensione di caricamento delle tue foto e dei tuoi video. A seconda del piano di archiviazione in vigore quando carichi le foto, puoi o meno contribuire alla tua quota di archiviazione totale su Google One.

Se stai esaurendo lo spazio, puoi utilizzare Google Lavori di gestione dell’archiviazione Per trovare ed eliminare foto e video di grandi dimensioni che non ti servono più. Questa funzione ti mostrerà solo il supporto che viene conteggiato dalla tua quota di archiviazione; Nulla di caricato con la precedente opzione di archiviazione gratuita apparirà qui perché eliminandoli non libererà comunque spazio di archiviazione.

Tuttavia, questo metodo ti consente solo di visualizzare ed eliminare i principali storage hog come determinato da Google. Dal nuovo aggiornamento, ora puoi visualizzare le informazioni di qualsiasi foto o video che desideri.

Seguire Incorpora il tweet su instagram

Altro da ForbesApple si prepara per la tecnologia iPhone subacquea radicale

READ  USB-IF sta, ancora una volta, cercando di trovare una via d'uscita dalla confusione USB-C

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x