Google manterrà gli utenti Android al sicuro dalle app inutilizzate

Google Apporta un grande cambiamento al modo in cui funziona Play Protect, poiché rimuove automaticamente le autorizzazioni per le app inutilizzate.

secondo statista, il 25% delle app scaricate dagli utenti mobili viene utilizzato solo una volta e non di nuovo. Sfortunatamente, con l’enorme quantità di autorizzazioni richieste da molte app al momento dell’installazione, ciò può portare a rischi significativi per la privacy e la sicurezza a lungo termine. Google sta ora affrontando questo problema con un aggiornamento di Google Play Protect che rimuoverà le autorizzazioni dalle app che non sono state utilizzate per un po’ di tempo.

app google La protezione è progettata per proteggere i dispositivi Android da app dannose e altri software dannosi. secondo ossido di cromoPlay Protect ora aiuta a proteggere i dispositivi anche dalle app inutilizzate. Android 11 e versioni successive hanno già questa funzionalità, che ha rimosso per qualche tempo le funzionalità delle app inutilizzate per accedere alla fotocamera, al microfono e altro. Con questo ultimo aggiornamento, anche Android 10 e precedenti beneficeranno della protezione.

Per saperne di più: I migliori antivirus e le migliori app anti-malware per Android

Ovviamente ci sono alcune app che dovrebbero sempre avere il permesso di accedere alle funzioni di Android e del dispositivo. Gli sviluppatori possono contrassegnare le loro app come protette dalla funzione di pulizia automatica di Play Protect. Ciò garantirà che queste app non si arrestino in modo anomalo, indipendentemente dal tempo trascorso tra l’uso e l’altro.

Gli utenti che vogliono sapere a quale delle loro app verranno revocate le autorizzazioni possono aprire il Play Store, toccare il proprio profilo e selezionare “Play Protect”. Le app da rimuovere verranno elencate in “Rimuovi autorizzazioni per app inutilizzate”.

READ  Canon presenta il doppio obiettivo fisheye RF 5.2mm f/2.8 L per l'acquisizione VR

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x