Google rivela improvvisamente un sorprendente aggiornamento Android che supera l'iPhone

Google rivela improvvisamente un sorprendente aggiornamento Android che supera l'iPhone

Al giorno d'oggi non c'è molto da scegliere tra dispositivi Android e iPhone, ma la maggior parte degli utenti ritiene che Google sia più un seguito che un leader – beh, non questa volta…

Google ha appena presentato Android 15 Beta 1 e un aggiornamento si distingue dal punto di vista della sicurezza e della privacy, soprattutto perché è qualcosa che nemmeno i moderni iPhone possono eguagliare. C'è un componente hardware qui, quindi mentre possiamo aspettarci che arrivi sul Pixel di Google, Samsung e altri possessori di dispositivi dovranno aspettare e vedere.

Come ho mostrato il mese scorso, Google sta portando la privacy a un livello superiore difendendosi dalle tecnologie nascoste di tracciamento e intercettazione cellulare. Ciò avviene tramite un'interfaccia tra il modem radio cellulare e il sistema operativo Android, che richiede al produttore del telefono di includere un modem compatibile e l'interfaccia necessaria del sistema operativo.

Altro da ForbesPerché dovresti smettere di inviare SMS dalla tua app iMessage

Questo è un punto debole degli smartphone. Una volta aperto un canale cellulare, il dispositivo è programmato per utilizzarlo aperto. I dispositivi si collegano a più torri e testano la forza della connessione per migliorare le prestazioni. L'intercettazione induce il dispositivo a lasciare la sua rete legittima e a connettersi a una rete radio locale che fornisce un segnale forte e disponibile. Tradizionalmente, queste piattaforme si affidano a connessioni 2G non sicure che tutti i dispositivi non riuscirebbero a utilizzare come proprie. Ma questa porta è relativamente facile da chiudere e un avversario esperto può individuarla. Le opzioni più recenti supportano il 4G.

La nuova difesa cellulare di Android è composta da due parti, anche se generalmente con lo stesso obiettivo. Il primo è avvisare l'utente quando la rete esegue ripetutamente il ping di un dispositivo per l'ID IMSI o IMEI SIM del suo telefono. Sebbene a volte ciò non sia insolito, i segnali acustici ripetuti potrebbero indicare un tentativo di tracciare il telefono o di collegarlo a una rete meno sicura.

È qui che entra in gioco la seconda parte di questo aggiornamento, che limita le connessioni cellulari solo alle connessioni crittografate. Quando le piattaforme di intercettazione cellulare spostano i telefoni dalle reti pubbliche ad alternative locali ad alta potenza, la crittografia viene rimossa o ridotta fisicamente per consentire la potenziale intercettazione di chiamate, dati e messaggi.

Google si è dilettato con queste funzionalità di sicurezza già ad Android 12, in gran parte impedendo ai dispositivi di fallire nelle connessioni cellulari di basso livello con crittografia limitata, ma queste impostazioni non erano facili da usare e poco comprese. Google sta ora mettendo questo tipo di difesa in primo piano e al centro, e rappresenta un punto di svolta.

Apple offre il blocco 2G sugli iPhone – che protegge dai vecchi intercettatori “Stingray”, che portano i telefoni su un canale di comunicazione 2G in gran parte non crittografato – ma solo in modalità di blocco ultra sicura. EFF Lo ha definito “un grande passo avanti verso la protezione degli utenti iOS da falsi attacchi alle stazioni base, che sono stati utilizzati come mezzo per installare spyware come Pegasus”.

Altro da ForbesGoogle emette improvvisamente un nuovo avviso prima dell'aggiornamento iOS 18 per iPhone

Le piattaforme di intercettazione più recenti operano sulla rete 4G e offrono un diverso livello di sfida alle capacità di contro-intercettazione. D’altro canto, la tecnologia 5G offre una sicurezza molto migliore per i dispositivi; Sebbene i telefoni passino costantemente tra 5G e LTE, disconnettere un telefono da una connessione 5G è molto possibile ed è improbabile che susciti preoccupazioni tra gli utenti.

Gli utenti Pixel non vedono l'ora di vedere queste funzionalità una volta che Android 15 sarà disponibile sulle strade. Normalmente mi aspetterei che Samsung seguisse l'esempio, ma forse no. L'EFF ha criticato Samsung in passato per “non aver preso provvedimenti per includere un passaggio 2G da Android vanilla… non aver agito”. [that] Ciò indica che Samsung considera secondaria la sicurezza e la privacy dei propri utenti. Coloro che sono preoccupati per la sicurezza e la privacy dei propri dispositivi mobili dovrebbero prendere seriamente in considerazione l’utilizzo di altri dispositivi.

Maggiori dettagli emergeranno con l'avvicinarsi del rilascio di Android 15, ma i progressi in termini di sicurezza e privacy di Google sembrano essere una delle sue chiavi più importanti…

Seguimi Twitter O LinkedIn.

READ  Assassin's Creed Red è ora ufficialmente Assassin's Creed Shadows e il gioco open world ambientato in Giappone verrà finalmente rivelato questa settimana

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x