“Gordon Murray vive in un mondo parallelo” – I designer della McLaren rispondono alle accuse di MP4/4

“Gordon aveva una Brabham BT55, che a detta di tutti era un’auto terribile. Ha ottenuto quel posto nel suo libro. Quindi ora penso che senta il bisogno di rivendicare il vantaggio MP4/4, per cancellare il BT55 dal suo record. Puoi vedere cosa sta cercando di fare lì.”

Jeffries afferma di aver avuto esperienze simili a Nichols con minacce di azioni legali, incluso uno di questi incidenti che ha coinvolto il manuale di officina della McLaren MP4/4 scritto da Steve Rendell.

Il libro è uno sguardo completo sull’auto da Gran Premio, intervistando tutti i 17 membri del team di progettazione, così come notabili come Dennis e Murray, che, almeno per un po’, hanno sostenuto le opinioni di Jeffreys e Nichols.

“Steve e io abbiamo parlato a Brooklands su MP4/4”, ricorda Jeffries. “Sapevamo che Gordon era venuto ed era in fondo alla stanza. Non ha detto una parola durante l’intera conversazione.

“Finalmente è venuto da noi e ci ha dato due lettere in cui ci minacciava con il tipo di cose che ha detto nella tua intervista, di smettere di raccontare tutte queste bugie che abbiamo raccontato nel libro di Heinz, che abbiamo trovato sorprendente perché le lettere avrebbero potuto essere scritte da noi e dato a lui!”

“Parte del nostro problema è che quando il leggendario e potente Gordon Murray dice qualcosa, la gente ci ascolta, ma noi lo siamo meno perché non siamo ‘leggendari’ agli occhi del pubblico.

Murray cita spesso il problematico BT55, che ha segnato 2 punti e ha 19 ritiri, come ispirazione iniziale dietro l’MP4/4, ma sia Nichols che Jeffries lo confutano, spiegando perché ogni associazione è superficiale, oltre a citarne l’illegalità della copia. un’altra macchina.

Il BT55 e l’MP4/4 avevano entrambi un profilo basso, ma Nichols e colleghi affermano che è qui che finiscono le somiglianze

foto

“Nessuno di noi stava guardando la grafica del BT55 e non volevamo esserlo: è stato un disastro”, afferma Jeffries. “Perché dovremmo volere che la McLaren copiasse un’auto che aveva grossi problemi e aveva anche due anni?

“Se guardi anche MP4/3 [also designed by Nichols] E MP4/4 puoi sviluppare l’uno dall’altro: il backend è quasi identico.”

Gordon dice: “Confronta le due auto”. [BT55 and MP4/4] Insieme, vedrai che sono quasi esattamente uguali”, aggiunge Nichols. “Quando guardi queste due auto, non sono uguali.

“Era la massima espressione del lavoro di squadra” Nichols

“L’unica somiglianza è che erano entrambi bassi. Ma se guardi qualcos’altro, le regole erano diverse [and therefore] La dimensione del serbatoio del carburante era diversa, il sistema di propulsione era diverso, il motore era diverso, il cambio era diverso, tutto».

Nonostante le polemiche, Nichols rimane entusiasta di quel periodo nella storia della McLaren. “È stato molto gratificante”, dice. “L’idea del lavoro di squadra ha funzionato davvero bene. Tutti erano molto bravi a tutti i livelli, non solo gli ingegneri e gli uffici.

“Produzione, uomini che si occupano di imballaggi, uomini che si occupano di fabbricazione, marketing. È stata una benedizione essere coinvolti in questo. Sono andato un sabato e tutti stavano donando il loro tempo – e non c’era nessun posto in cui preferirebbero essere. Era la massima espressione di lavoro di squadra.”

Gordon Murray non ha colto l’occasione per aggiungere ai suoi commenti precedenti.

READ  Come guardare ogni partita del 2021 in diretta

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x