Guarda “Christmas Comet” improvvisamente illuminarsi e “disconnettersi” drammaticamente giorni prima che venisse espulso

Ora è difficile vedere dall’emisfero settentrionale, ma la cometa di Leonard – nota anche come “Cometa di Natale” – continua a deliziare gli astrofili a sud dell’equatore.

dopo Sguardo sbalorditivo in sottofondo A partire dal Lancio del telescopio spaziale James Webb Il giorno di Natale, la cometa Leonard sembra aver sviluppato una coda lucente che ha subito un evento di separazione.

Altro da ForbesNelle immagini: guarda le drammatiche immagini finali del telescopio spaziale Webb da $ 10 miliardi della NASA dopo il suo lancio il giorno di Natale

come indicato in SpaceWeather.com, un’immagine scattata il giorno di Natale da Gerald Rayman che mostra un enorme pennacchio di gas – parte della coda della cometa – che potrebbe essersi rotto:

È probabilmente il risultato di detriti dal nucleo di ghiaccio della cometa o di particelle cariche dal sole – il tempo spaziale – che causano la distruzione della coda ionizzata della cometa.

Era una visione molto simile dell’evento di disconnessione catturare di Michael Jäger Lukas Demetz, che ha anche rilevato Questa fantastica immagine.

Altre immagini, come questa dell’osservatore della cometa Terry Lovejoy nel Queensland, in Australia, mostrano la cometa Leonard che cambia mentre si avvicina al nostro sole:

Altri tweet che vale la pena cercare includono viste mozzafiato della cometa Leonard questo e queste.

Questa animazione a destra è stata scattata da NASA-A. Osservatorio Solare Terrestre Relazioni La sonda, il telescopio SECCHI/HI-2, che osserva la cometa dall’inizio di novembre:

La cometa Leonard è una massa di polvere, roccia e ghiaccio nello spazio larga circa mezzo miglio (1 chilometro).

Aspettati di vedere altre buffonate dalla cometa Leonard nei prossimi giorni mentre si avvicina al Sole il 3 gennaio 2022 prima del suo primo piano e dell’espulsione dal Sistema Solare.

Questa dovrebbe essere la ricompensa della cometa Leonard dopo un viaggio di andata e ritorno di 70.000 anni dalla nube di Oort che circonda il sistema solare interno.

Ti auguro un cielo limpido e occhi spalancati.

READ  La nipote del principe Filippo, la signora Louise, 17 anni, erediterà il suo carro e i suoi pony

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x