Guarda come l’incredibile rover su Marte fugge da una trappola di sabbia

Il rover ExoMars Rosalind Franklin dovrebbe volare su Marte nel 2022.

Questo è incredibile

Questa storia fa parte di Benvenuti su Marte, la nostra serie che esplora il pianeta rosso.

Anakin Skywalker Marte non mi piace molto: “Non mi piace la sabbia. Certo che è dura e fastidiosa ed è dappertutto”. I rover su Marte potrebbero sentirsi allo stesso modo. L’Agenzia spaziale europea, o ESA, ha progettato il suo rover ExoMars per affrontare il problema della sabbia marziana. Nuovo video che mostra come.

Rover Rosalind Franklin (Ecco come ha preso il nome) Uscita prevista nel 2022. Contiene file Gemello usato per i test Scopri come reagirebbe e si comporterebbe il rover su Marte sul pianeta rosso. Il video mostra il rover a due ruote con le ruote anteriori bloccate nella sabbia. Usa un metodo di camminata intelligente per scappare.

“Simile ai movimenti delle gambe, il sistema di deambulazione delle ruote combina i movimenti degli attuatori post (gambe) con la rotazione delle ruote per avanzare senza scivolare”, L’Agenzia spaziale europea ha detto in una dichiarazione venerdì. “Questo movimento offre un’ottima trazione su terreni morbidi e pendii elevati, come le dune di sabbia”.

Il rover doppelganger ha condotto un test sulla sabbia nel Mars Terrain Simulator presso le strutture spaziali di Thales Alenia in Italia. Il team del rover ha anche testato la capacità della macchina Per esplorare le profondità di Marte Dove cerca segni di vita microbica, passata e presente.

Le trappole di sabbia rappresentano un vero pericolo per i rover su Marte. La navicella spaziale Spirit della NASA È rimasta bloccata nella sabbia nel 2009 e non è mai stata rilasciata. L’opportunità era esaurita – alla fine ha ceduto a una tempesta di polvere Più di un mese nella trappola di sabbia nel 2005.

Se lancerà Rosalind Franklin come previsto, raggiungerà Marte a metà del 2023 e potrà mettere alla prova le sue abilità per viaggiare nell’impegnativa terra di Marte. “Speriamo che non avremo mai bisogno di utilizzare una ruota che cammina su Marte per sfuggire a pericolose trappole di sabbia, ma siamo felici di avere una tale funzione per proteggere una potenziale missione”, ha affermato Luc Joudrier, responsabile delle operazioni del rover ExoMars.

READ  La navicella spaziale Lucy della NASA trasporterà le parole dei Beatles nello spazio

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x