Guarda il video della NASA che celebra gli straordinari risultati del 2022

È stato un anno eccezionale per la NASA e i suoi partner internazionali.

Per festeggiare, l’agenzia spaziale statunitense ha pubblicato un video che mostra alcuni dei momenti salienti degli ultimi 12 mesi, insieme a un emozionante discorso dell’amministratore della NASA Bill Nelson a un evento alla Rice University di Houston, in Texas, all’inizio di quest’anno.

Secondo il video di due minuti, i momenti memorabili del 2022 includono il potente James Webb Space Telescope Rivive le sue prime insolite foto Da un punto a un milione di miglia dalla Terra, il Double Asteroid Redirection Test (DART) è stato completato con successo. Un’astronave si è scontrata con un asteroideaprendo la strada a Sistema di difesa a terra In grado di salvare l’umanità da attacchi di asteroidi potenzialmente catastrofici.

Nel frattempo, il Rover Perseveranza E il Elicottero versatile Hanno continuato le loro attività su Marte, a decine di milioni di miglia dalla Terra, mentre gli astronauti hanno continuato a vivere e lavorare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale Circa 250 miglia sopra il nostro pianeta.

Di recente, la NASA è finalmente riuscita a lanciare il razzo più potente di sempre. Il razzo Space Launch System (SLS) svolgerà un ruolo chiave in una nuova era dell’esplorazione spaziale umana iniziata con il suo lancio di prova a novembre come parte della missione Artemis I. La sonda Orion verso la luna È arrivato a sole 80 miglia dalla superficie lunare prima di tornare sulla Terra l’11 dicembre. Il successo del volo mette la NASA in una missione con equipaggio che prenderà la stessa traiettoria tra due anni e farà atterrare un astronauta sulla luna poco dopo.

READ  CFIA - Influenza aviaria altamente contagiosa trovata nella contea di Mountain View, nella contea di Buñoca

“In tutta la storia dell’America, ci sono giorni decisivi”, dice Nelson nel video. “I giorni in cui le menti cambiano, i cuori si riempiono, l’immaginazione vola. Giorni in cui le visioni cambiano il corso della storia americana, che è la nostra storia”.

Il capo della NASA continua: “Fare il duro e ottenere il massimo è ciò che muove l’umanità. È ciò che ci unisce. Con l’ispirazione e l’innovazione, nessuno sforzo è troppo difficile. Nessuna sparatoria è troppo lontana”.

Una nuova generazione – la generazione Artemis – è pronta. Pronto a riportare l’umanità sulla luna e poi portarci su Marte più che mai.

“Continuiamo a sforzarci di svelare questo universo e continuiamo a trovare l’unità nella nostra scoperta, quindi insieme continuiamo a sognare oltre il sogno impossibile che ora è reale, quindi attraversiamo il terreno incontaminato delle stelle un tempo irraggiungibile.”

Raccomandazioni della redazione




Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x