Harper’s Bazaar Italia lancia un’edizione cartacea

Versione italiana di Bazar di Harperpubblicato dalla rivista Hearst International, inizierà a pubblicare una copia cartacea. Daria Veledeva, già caporedattore della rivista Harper’s Bazaar Russia Per 13 anni è stato nominato caporedattore. (Veledeeva ha lasciato il suo lavoro a Harper’s Bazaar Russia all’inizio di quest’anno, dopo che Hearst ha concluso la sua partnership con i suoi partner editoriali russi a marzo in seguito all’invasione russa dell’Ucraina).

Harper’s Bazaar Italia È stata lanciata per la prima volta come pubblicazione solo digitale nell’autunno del 2020. La sua prima edizione cartacea sarà un numero di novembre 2022. Sei numeri saranno pubblicati nel 2023 e 10 numeri sono previsti per il 2024. Attualmente, ci sono 29 numeri di Harper’s Bazaar pubblicato a livello globale.

Le tendenze del settore si muovono in dollari, il che ha visto sempre più pubblicazioni allontanarsi dalla pubblicazione di edizioni cartacee, sebbene alcune pubblicazioni affermino che c’è ancora valore da trovare nella stampa. Negli ultimi anni, con stileedizione americana di Marie Claire (che era di proprietà di Hearst fino al 2021), la gioiaE il D: Rivista Opera (Un’altra caratteristica in Hearst) e Vice Media box auto La rivista ha cessato la pubblicazione in stampa.

Scopri di più:

Strategia di sopravvivenza per le riviste di moda

InStyle, Glamour e altri titoli sono pubblicati solo online, ma i marchi e gli editori affermano che il formato patinato gioca ancora un ruolo nel raccontare storie e nel generare entrate.

READ  Lu-Ve fa un'offerta per il business ACC

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x