I 995 lampi in un periodo di 12 ore nella Columbia Britannica hanno sollevato preoccupazioni per gli incendi

Mentre il fronte freddo superiore spazza la maggior parte della Columbia Britannica, Environment Canada ha emesso un avviso meteorologico che avverte di fulmini in alcune parti della provincia.

Entro le 17:00 ora del Pacifico, 995 fulmini hanno colpito la regione centro-orientale della Columbia Britannica in un periodo di 12 ore secondo Environment Canada.

C’erano anche scintille sparse sulla Sunshine Coast e sulla Fraser Valley.

“Certamente ci aspettiamo di vedere una continua attività di fulmini nel sud di Ominica dal Principe George alla regione dei Caribù e alle montagne della Columbia”, ha detto il meteorologo Armelle Castellane.

Le tempeste, che hanno portato grandine e venti a velocità fino a 60 km / h, hanno sollevato preoccupazioni per l’attività degli incendi quando la stagione entra nelle sue fasi iniziali.

La mappa del BC Wildfire Service degli attuali rischi di incendio nella provincia mostra sacche di rischio da alto a grave nella Columbia Britannica centro-meridionale e orientale, mentre quasi un quarto della contea è a moderato rischio di incendio.

Tasche da alto rischio a grave da incendi possono essere viste nella valutazione giornaliera dell’area di pericolo provinciale del BC Wildfire Service rilasciata alle 12:00 PM Pacific Time. (Governo della British Columbia)

Più a sud, ripide scogliere e alberi hanno reso difficile per gli equipaggi controllare un incendio di 13 ettari che brucia 5 chilometri a nord di Harrison Mills, secondo il BC Wildfire Service.

L’incendio, ora sotto controllo, è iniziato sabato a Chehalis Forest Service Road ed è stato causato da cause umane, ha detto il servizio. Ora è sotto inchiesta.

Il fumo denso nel distretto dei laghi di Koocanusa, nella regione del fuoco sud-orientale del paese, ha innescato un gran numero di chiamate lunedì. Ma il BC Wildfire Service afferma che il fumo proviene da alcuni degli incendi descritti nel nord del Montana e non da eventuali incendi boschivi nella contea.

Un altro fronte si muoverà più avanti nella settimana con un clima fresco e umido all’inizio, ma le temperature saliranno al di sopra del normale durante un lungo fine settimana, creando condizioni asciutte e crescenti preoccupazioni per gli incendi.

“La possibilità che qualcosa bruci non è impossibile perché installeremo una cresta nella seconda metà di questa settimana”, ha detto Castellan.

A partire dal 16 maggio, BC Wildfire si è registrato 182 incendi quest’anno, Un totale di 2.057 ettari sono stati bruciati. La maggior parte di questi si trovava nella regione di Kamloops.

READ  Elenco delle persone in lutto che hanno partecipato al funerale del principe Filippo - Notizie dal mondo

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x