I giocatori maltesi di crossfit conquistano il secondo posto in Italia

Le medaglie sono importanti nel tormentato mondo competitivo del crossfit. Ma due atleti maltesi hanno appena vinto la medaglia d’argento in un mega evento tenutosi a Bari, in Italia.

La competizione – Guerrieri del Sud – Ha ricevuto più di 800 atleti nelle proprie categorie.

Malta Malka Ciclona e Christina Grima non solo si sono qualificate per la divisione Master maschile/femminile, ma l’hanno completamente distrutta.

E cosa comporta? Sei eventi impegnativi distribuiti su tre giorni (due eventi al giorno). Eventi, sono stati convocati. Ma non si trattava solo di semplici imprese, i comuni mortali sono attrezzati per gestirlo.

La coppia è tornata a casa portando l’argenteria anche dopo gli infortuni seguiti al lavoro del primo giorno. Malcolm e Christina hanno iniziato ultimi e quarti negli eventi “Nuoto e corsa” e “Ginnastica”.

Sono tornati forti il ​​secondo giorno, vincendo il terzo evento che includeva flessioni con le mani delle ripetizioni, arrampicata su corda e camminata pratica di 30 metri.

Al quarto evento, Malcolm e Christina sono arrivati ​​​​secondi nel gruppo che li ha visti imbattersi in pesi massimi complessi.

Tutto questo sembra già abbastanza difficile, ma non era niente rispetto al giorno prima.

Dopo che la coppia è arrivata seconda, ancora una volta, in un allenamento basato sul duro, i due sono riusciti a ottenere il “cattivo” definitivo. In cosa consiste? 50 pullup simultanei, canottaggio, sollevamento pesi, ski press e devil press (una combinazione di pressa con manubri, doppio strappo con manubri). Hanno preso il primo posto in questo evento.

I risultati di Malcolm e Christina li hanno spinti al secondo posto, di poco al di sotto delle rispettive vincitrici dei gironi, ma non c’è dubbio che sia un risultato del tutto rispettabile.

READ  Il film di Aaron Ramsey dei Rangers conquista i titoli dei giornali in Italia mentre la storia si ripete e rende la vita "estremamente difficile" per la Juventus

Il torneo è stato un evento di classifica mondiale che ha visto il duo maltese sudare sulla sabbia insieme ad altre nove squadre che si sono qualificate per l’evento.

Sono stati raggiunti anche da altre due atlete maltesi – Rachel Cutagar e Jessica Camilleri – che sono arrivate terze nella categoria International Functional Fitness.

Leuven Malta si congratula con entrambi gli atleti per il loro successo

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x