I guai di Serena continuano in Italia

Parma, Italia – Il deludente ritorno al tennis di Serena Williams è continuato quando ha perso in set consecutivi contro la 68esima testa di serie Katrina Seniakova nel secondo round degli Emilia-Romagna Open di martedì.

La top seed Williams, che ha accettato una wild card invito a partecipare al Campionato di Parma dopo aver perso la sua partita di apertura agli Open d’Italia la scorsa settimana, è stata battuta 7-6 (4), 6-2.

Ha sconfitto la giovane qualificata Lisa Bigato 6-3 6-2 nel turno precedente ottenendo la sua prima vittoria da quando aveva battuto Simona Halep nei quarti di finale dell’Australian Open a febbraio. Dopo una pausa, la Williams ha perso in due set a Roma contro il Club Podoroska.

Williams si sta preparando per l’Open di Francia a Parigi che inizierà il 30 maggio.

“Non ho commesso molti errori, e penso che lo sentisse”, ha detto Seniakova. “Penso che stesse cercando di andare più forte e facendo molti errori, il che mi ha aiutato. Sono davvero felice di essere riuscito a mantenere il mio livello per tutta la partita”.

Senyakova ha mantenuto un punto fermo quando era sotto 5-4 nel primo set e questo sembrava dare fiducia alla ceca dopo aver risolto il tiebreak, è caduta nel secondo set per vincere 16 degli ultimi 18 punti.

La 39enne Williams ha subito un doppio fallo sotto pressione e Seniakova ha conquistato il punteggio al terzo punto quando l’americana ha sparato un lungo dritto. Williams ha avuto sette doppi falli nella partita.

“È incredibile, significa molto per me”, ha detto Seniakova dopo la sua sesta vittoria nella top ten della sua carriera. “Ho giocato una grande partita. Dimostra che posso giocare in questo modo, posso giocare bene. Voglio solo cercare di essere più concentrato ogni volta e rimanere calmo e preparato per ogni punto. Sarei davvero felice se potessi mantenere in questo modo. “

READ  Il presidente della Federal Reserve Powell testimonia davanti a un comitato della Camera

L’ex campione degli US Open Sloane Stephens ha raggiunto i quarti di finale dopo aver accumulato il vantaggio per battere la quarta testa di serie Daria Kasatkina, 1-6, 6-4, 7-5.

La terza testa di serie Koko Guof, Kaya Kanebi, è stata eliminata 7-6 (6) e 7-6 (7) in una partita del primo turno. Anche la seconda testa di serie Petra Martic ha fatto partire bene la sua campagna a Parma, battendo Varvara Gracheva 6-4 6-2.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x