I lampioni a LED riducono il numero di insetti: studio – giornale

Un nuovo studio condotto mercoledì nel sud dell’Inghilterra ha dimostrato che l’illuminazione stradale, in particolare quella che utilizza diodi a emissione di luce (LED), non solo interrompe il comportamento degli insetti, ma è anche la ragione del loro calo numerico.

Le luci artificiali notturne sono state identificate come un possibile fattore alla base del declino mondiale delle popolazioni di insetti, ma questo argomento non è stato adeguatamente studiato.

Per rispondere a questa domanda, gli scienziati hanno confrontato 26 siti lungo la strada costituiti da recinzioni o davanzali illuminati da lampioni stradali, rispetto a un numero uguale di siti quasi identici non illuminati.

Hanno anche esaminato un sito con una parte non illuminata e due sezioni illuminate, tutte simili nella vegetazione.

Il team ha scelto le larve di falena come alternativa agli insetti notturni su larga scala, perché rimangono a pochi metri da dove si schiudono durante la fase larvale della loro vita, prima che acquisiscano la capacità di volare.

La squadra ha colpito il recinto con dei bastoni in modo che le larve cadessero o ha spalato l’erba con delle reti per catturarle.

I risultati sono stati sorprendenti, con una diminuzione del 47% del numero di insetti nei siti di recinzione e una diminuzione del 37% nelle aree erbose lungo le strade.

“Siamo rimasti davvero sorpresi dalla gravità della situazione”, ha affermato l’autore principale Douglas Boys del Centre for Environment and Hydrology del Regno Unito, aggiungendo che il team si aspettava un calo più moderato di circa il 10%.

Inserito in Alba, 26 agosto 2021

READ  La Corte Suprema di Manitoba ha respinto l'appello radar

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x