I monumenti italiani oscurati per protestare contro le bollette energetiche

I monumenti in tutta Italia, dal Campidoglio di Roma al Ponte Vecchio di Firenze, saranno spenti giovedì sera in una simbolica protesta delle autorità comunali per l’aumento dei costi dell’elettricità.

L’Anci stima che le bollette aumenteranno di almeno 550 milioni di euro per i comuni, su una spesa elettrica annua complessiva di 1,6-1,8 miliardi di euro.

“L’aumento delle bollette è un peso e mette in serie difficoltà famiglie e istituzioni”, ha detto in una nota il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, con molti già colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Spegne le luci del Campidoglio, il municipio di Roma, per un’ora dalle 20:00.

A Firenze, Palazzo Vecchio, Ponte Vecchio e Palazzo Medici Riccardi rimarranno chiusi per 30 minuti contemporaneamente.

Lavori simili sono previsti a Milano, Torino, Bologna, Pisa e altri nell’ambito dell’iniziativa organizzata da ANCI.

Il capo del Congresso nazionale iracheno, Antonio Decaro, ha affermato che il sostegno del governo finora non è sufficiente.

Il governo del presidente del Consiglio Mario Draghi ha finora impegnato 5,5 miliardi di euro per aiutare famiglie e imprese ad aumentare le bollette di luce e gas.

Mercoledì Draghi ha affermato che il governo si sta preparando per “un intervento di vasta portata nei prossimi giorni”.

Pep Sala, sindaco di Milano, ha detto che la sua città usa già molte lampade.

“Non c’è molto che possiamo fare (per ridurre i costi) oltre a ridurre l’illuminazione”, ha affermato.

Ha detto che il blackout temporaneo mira a “inviare un messaggio al governo”.

I prezzi dell’energia sono aumentati nell’ultimo anno e l’Italia fa molto affidamento sulle importazioni per soddisfare il proprio fabbisogno di petrolio e gas naturale.

READ  I detriti di un missile cinese in decomposizione entrano nell'atmosfera terrestre

Secondo uno studio di S&P Global Ratings, citato dal quotidiano La Stampa, l’aumento dell’elettrificazione costerà al Paese almeno 35 miliardi di euro in più nel 2022.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x