I Packers dovrebbero preoccuparsi dei recenti commenti di Rodgers ad Adams?

La calma ha prevalso tra Aaron Rodgers e i Green Bay Packers nelle ultime settimane, ed è difficile dire se questo sia un segnale positivo o negativo per la squadra. Davante Adams ha condiviso ancora una volta i suoi pensieri sullo stallo questa settimana, e alcuni all’interno della comunità NFL credono che le dichiarazioni dovrebbero preoccupare gli assertivi.

Adams ha detto lunedì a Paulina Didage di Fox News che sarà al campo di addestramento il prossimo mese “pronto per il rock”, qualunque cosa accada con Rodgers. Il ricevitore stellare di sicuro Non sembrava sicuro che sarebbe venuto anche Rodgers.

“Spero che ci sia anche Aaron e se non lo è, inizieremo”, ha detto Adams. “Come ho detto di recente sulla stampa, lo sostengo e lo sostengo qualunque cosa faccia. È un po’ come ce la facciamo. Abbiamo sempre avuto le apparizioni l’uno dell’altro da quando sono arrivato qui. Come ho detto, prego per lui torna, ma se non è così, io ci sarò, lavorerò”.

Va notato che Rodgers e Adams sono vicini. Adams probabilmente avrebbe avuto un’idea migliore di quello che stava succedendo rispetto alla persona media, e dubitiamo che avrebbe indebolito la posizione di Rodgers anche se avesse saputo che l’MVP della NFL alla fine stava pianificando di fare un’apparizione.

Tuttavia, Mike Tannenbaum, ex CEO della NFL e analista di ESPN, ha dichiarato in “Get Up!” Mer pensa che l’assertività dovrebbe essere preoccupata.

READ  'Non lo supererò mai'

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x