I server dell’UE “Final Fantasy 14” sono stati colpiti da un attacco DDoS

Attacco DDoS su server in formato UE Final Fantasy 14 Ai giocatori è stato negato l’accesso alla partita per l’intera serata di ieri (14 agosto).

Square Enix ha annunciato l’attacco ieri sera sul proprio sito Web, affermando: “Attualmente stiamo riscontrando difficoltà tecniche a causa di un attacco DDoS”. Questo attacco ha impedito ai giocatori di accedere a Final Fantasy 14 E avviando i giocatori che erano già in gioco.

Un attacco DDoS, o un attacco Denial of Service distribuito, comporta l’inondazione di un server, un servizio o una rete con un flusso di traffico. Gli hacker in genere utilizzano una serie di computer compromessi per lanciare l’attacco, creando un enorme livello di richieste che il server non è in grado di soddisfare.

Ciò ha spinto lo sviluppatore a esaminare gli attacchi e lanciare contromisure. Dopo quasi dodici ore, Square Enix ha presentato un Più aggiornamento Dichiara che i server dell’UE sono in formato Final Fantasy 14 Si è ripreso dall’attacco. Secondo Square Enix, l’attacco ha causato problemi disconnettendo i giocatori dai giochi, non consentendo ai giocatori di accedere e anche limitato il trasferimento di dati tra giocatori e server.

L’attacco DDoS ha colpito solo i server di gioco nell’Unione Europea, di cui ce ne sono dodici. Ci sono 24 server in Nord America e 32 server in Giappone. L’aumento di popolarità di recente significa che ci sono molti server in cui i giocatori non possono creare nuovi personaggi.

giocatori accesi Final Fantasy 14 reddit Page è stata pronta a rispondere all’interruzione, esprimendo la sua frustrazione per gli autori degli attacchi. L’utente di Reddit NejatMolla ha scritto: “Questo ha rovinato la mia dimora dei morti. La mia intera settimana di tempo libero è andata. Ridotta in atomi. “

READ  La serie di Smart TV OLED Sony Bravia XR A80J è stata lanciata in India

Forse era un po’ più diretto, mettere in discussione i motivi delle persone che potevano attaccare DDoS su un MMO: “Ci vuole un tipo speciale di lutto per trovare soddisfazione nel DDoS su un MMO. Gli attacchi DDoS sono sempre sembrati una cosa senza vita. Sembrano Attacchi DDOS che semplicemente espellerebbero ancora di più le persone dal gioco.”

Altrove, Nintendo leggenda della spada zelda verso il cielo Il remaster è stato il gioco più venduto negli Stati Uniti per tutto il mese di luglio. Il remaster HD includeva grafica aggiornata, un sistema di controllo migliorato e supporto per Amiibo.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x