Il 30% dei giovani tra i 18 ei 29 anni afferma che Trump è stato il “ peggior presidente di sempre ”

  • Il 30% degli americani di età compresa tra i 18 ei 29 anni crede che la storia giudicherà Trump come “il peggior presidente di sempre”, secondo un nuovo sondaggio di Harvard.
  • Il 56% dei giovani ha affermato che la storia avrebbe giudicato Trump come “cattivo”, “terribile” o “il peggior presidente di sempre”.
  • Solo il 56% dei giovani repubblicani ha dichiarato di volere che Trump svolga “un ruolo importante nel futuro della politica repubblicana”.
  • Vedi altre storie sulla pagina aziendale di Insider.

I giovani americani odiano molto l’ex presidente Donald Trump. Secondo nuovo Sondaggio dell’Harvard Policy InstituteIl 30% degli americani di età compresa tra i 18 ei 29 anni crede che la storia giudicherà Trump come il “peggior” presidente della storia degli Stati Uniti.

Quasi un quarto dei giovani – il 26% – valuta positivamente l’ex presidente, mentre il 56% afferma che la storia lo considererà “cattivo”, “orribile” o “peggior presidente di sempre”. L’11% ha detto che lo vedrebbe come un presidente “intermedio”.

Anche i giovani repubblicani sono divisi sul fatto che Trump debba svolgere un ruolo centrale nell’andare avanti con la politica. Solo il 56% ha affermato di volere che Trump svolga un “ruolo importante nel futuro della politica repubblicana”. Quando è stato chiesto di scegliere tra il Partito Repubblicano e Trump, il 42% dei giovani repubblicani ha dichiarato di essere sostenitori repubblicani a spese dell’ex presidente. Circa un quarto di loro ha dichiarato di essere sostenitori di Trump in primo luogo e un altro quarto ha affermato di sostenere sia il Partito Repubblicano che Trump.

READ  I ricercatori statunitensi progettano immagini laser 3D di fantascienza che possono muoversi nell'aria

La maggior parte di questi giovani conservatori simpatizza o sostiene le false affermazioni di Trump e dei suoi alleati sulla legittimità delle elezioni del 2020.

Due terzi dei giovani credono che il presidente Joe Biden abbia vinto le elezioni presidenziali del 2020, ma quasi un quarto dei giovani repubblicani crede che Biden sia stato legittimamente eletto. Il 20% dei giovani repubblicani crede che Trump abbia vinto la rielezione contro Biden – quel numero è balzato al 35% tra i giovani repubblicani che vivono nelle zone rurali.

Allo stesso tempo, Biden ha attirato il sostegno storico dei giovani americani. L’ex vicepresidente di 78 anni ha il più alto indice di gradimento tra i giovani di qualsiasi presidente degli Stati Uniti nel suo primo mandato da quando il sondaggio è stato condotto per la prima volta 20 anni fa.

Il sondaggio di Harvard ha incluso 2.513 residenti negli Stati Uniti di età compresa tra i 18 ei 29 anni dal 9 marzo al 22 marzo 2021. Il margine di errore è stato del 2,6%.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x