Il canadese Rhys-Houdin vince la medaglia d’oro ai Mondiali di pattinaggio di figura in Italia

Giovedì, Rhys-Houdden ha portato il Canada sul gradino più alto del podio della Coppa del mondo di sci a Initiation, in Italia.

Il 24enne Caltus Lake, British Columbia, ha conquistato l’oro nello snowboard maschile conquistando la sua prima vittoria della stagione, battendo il giapponese Ryo Sugai, medaglia d’argento, e il tedesco Niklas Paschleitner, terzo.

L’italiano Simone Deromidis, che ha mancato il podio, è stato l’altro atleta a gareggiare nella Grand Final.

I canadesi sono stati eliminati da Brady Lehmann e Christopher Mahler nei quarti di finale.

guarda | Howden conquista l’oro alla Coppa del mondo di sci:

Rhys-Houdin della British Columbia gareggia per la medaglia d’oro alla Coppa del mondo di sci in Italia

Dopo l’argento di mercoledì, Reese Hoden di Cultus Lake, BC ha vinto l’oro nella gara di bob di Coppa del Mondo maschile a San Candido, in Italia, giovedì.

“È fantastico”, ha detto Howden ad Apline Canada. “Avevo avuto un inizio di stagione lento e sono davvero felice di vedere un po’ di successo. Questa è una gara difficile. Ho avuto alcune partenze costanti e sono stato in grado di continuare da lì. Sono davvero orgoglioso della squadra e dello staff, tutti hanno “Ho lavorato così duramente per il successo e sta dando i suoi frutti. Questo è un ottimo modo per andare in vacanza e sono entusiasta di tornare a casa per vedere i miei genitori e mio fratello e per festeggiare un po’”.

Mercoledì Hoden ha vinto anche una medaglia d’argento a San Candido. Ora ha 12 podi in Coppa del Mondo in 35 presenze.

Hoden è stato eliminato nei quarti di finale alle Olimpiadi di Pechino.

READ  Conto alla rovescia per Monty all'Eurovision Part 33 - San Marino

Nell’evento femminile, Courtney Hoffos e Hannah Schmidt si sono classificate rispettivamente settima e ottava nella piccola finale come le migliori canadesi.

Cameron è tornato

Anche la bandiera canadese è salita sul gradino più alto del podio a St. Moritz, in Svizzera, per gentile concessione di Cameron Alexander.

Il 25enne ha ripetuto i suoi risultati martedì vincendo la gara di discesa libera maschile di Coppa dei Campioni giovedì.

Alexander ha corso un tempo di 1:23.79, 0,43 secondi più veloce di Gilles Rollin, che stava correndo il suo fuoricampo. Lo slovacco Nejc Naralocnik ha completato il podio.

Il canadese Jeffrey Reed è arrivato quinto, a 0,18 secondi dal podio.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x