Il cane ottiene la business class su un volo da Sydney all’Italia

Molte persone possono sognare di sedersi solo per un giorno in un posto di business class su un volo internazionale.

Mentre questi sognatori risparmieranno i loro sudati soldi per il viaggio di una vita un giorno, un cane maledetto è stato generosamente promosso durante un viaggio da Sydney in Italia.

Il cane, di nome Lewis, è stato adottato da Greyt Grays Rescue a Melbourne, un piccolo ente di beneficenza gestito da volontari che salva, alleva e adotta ex levrieri per le famiglie amorevoli di Victoria.

Poi il nuovo proprietario di Louis ha rivelato che si sarebbe trasferita in Italia.

Lei, come quei sognatori di classe business di cui abbiamo parlato prima, aveva risparmiato i suoi soldini per comprare un comodo biglietto aereo per l’hotspot europeo.

Lewis doveva andare nella stiva (come la maggior parte dei cani che non sono approvati per il supporto degli animali), ma quando le autorità della Singapore Airlines hanno notato che il volo era vuoto, lo hanno sbattuto in business class.

Greyt Grays Rescue ha scritto su Facebook: “Louis è tornato a casa ed è stato bravo sui voli! Nessun pianto, nessun incidente.

“L’equipaggio di volo ha detto che era il miglior cane che avessero mai avuto, compresi i cani guida completamente addestrati. Lewis ha festeggiato il suo compleanno a bordo e il personale lo ha totalmente viziato”.

Le foto caricate sulla pagina Facebook dell’ente di beneficenza mostrano che al cane sono state regalate torte adorabili e persino uno striscione “Buon compleanno”.

Un utente ha scritto: “Grazie Singapore Airlines per aver mostrato così tanto calore verso questo dolce ragazzo e sua madre! Non vedevo l’ora di viaggiare all’estero con il mio levriero e sarei felice di pagare di più se ciò significasse poter viaggiare con la mia ragazza in cabina”.

Un altro ha aggiunto: “Così divertente che lo hanno lasciato volare in business class! Che storia incredibile! Una grande avventura per lui!”

Un terzo ha detto: “Wow! Che ammirazione! Cane fortunato che viaggia in business class in cabina. Bel regalo di compleanno. Vorrei che Harrington e io fossimo in grado di farlo”.

Non passerà molto tempo che gli australiani potranno tornare su un aereo ora che il governo federale ha stabilito quando riaprire i confini internazionali.

Una volta che uno stato o un territorio raggiunge l’80% della sua popolazione di età superiore ai 16 anni, sarà completamente vaccinato e ai residenti sarà permesso di andare all’estero.

Ai turisti che arrivano e tornano dall’Australia può essere consentito l’auto-quarantena a casa per sette giorni invece di due settimane all’interno dell’hotel.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x