Il capo del Pd si dimette tra le divisioni

Roma

Giovedì, con una mossa a sorpresa, il governatore della Lazio Nicolas Zingaretti ha annunciato le sue dimissioni dalla presidenza del Partito Democratico (PD) di centrosinistra, accusando un “flusso infinito” di critiche e divisioni all’interno del partito.

“Dato che sono io il bersaglio, per amore dell’Italia e del partito, non ho altra scelta che prendere la decisione finale per sbloccare questa situazione”, ha detto in un post di Facebook, aggiungendo che avrebbe scritto presto che il leader del partito si dimette ufficialmente.

Ha detto: “Mi vergogno perché nel partito PD, da me guidato, si parlava solo di nomine e primarie negli ultimi venti giorni”. “Il PD non può stare a guardare, farsi coinvolgere in una guerriglia quotidiana. Questo ucciderebbe davvero il partito”.

Sotto Zingaretti, il Partito Democratico è stato uno dei principali sostenitori del nuovo governo guidato da Mario Draghi, come uno dei principali partner del governo.

Le dimissioni di Zingaretti potrebbero dare un altro colpo alla maggioranza di governo divisa, già divisa sulle politiche chiave.

Nelle ultime settimane Zingaretti è stato oggetto di frequenti attacchi da parte del partito, con molti che hanno accusato la sua leadership per il recente ritiro dal PD nei sondaggi d’opinione.

Ben presto il partito, che faceva parte anche della coalizione di governo guidata dall’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte, si è radunato alle spalle di Draghi e del suo governo di unità nazionale, chiamato a salvare l’Italia da una crisi sanitaria ed economica senza precedenti.

Il Paese sta lottando per contenere una terza ondata di infezioni da Coronavirus, alimentata da nuovi tipi di virus.

READ  Vaccino Sputnik V brevettato da San Marino - Affari ed economia

Una nuova fase di incertezza politica per il secondo più grande partito al governo renderà le cose più difficili per un governo che ha bisogno di agire rapidamente o dovrà affrontare la crescente pressione dei cittadini e delle imprese colpite duramente dalla pandemia.

Il sito web dell’Agenzia Anadolu contiene solo una parte delle notizie presentate agli abbonati dell’AA News Broadcasting System (HAS), in sintesi. Contattaci per le opzioni di abbonamento.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x