Il conduttore televisivo italiano si scusa per i gesti imitatori degli asiatici

Una conduttrice televisiva svizzera italiana si è scusata mercoledì per aver imitato gli asiatici in un programma televisivo satirico dopo che le sue azioni hanno suscitato proteste sui social media.

“Mi dispiace davvero e mi scuso se ho fatto del male a qualcuno”, ha detto Michelle Hunziker in inglese in un video pubblicato su Instagram. “Mi rendo conto che siamo in un momento in cui le persone si sentono sensibili ai propri diritti, e sono stato molto ingenuo a non tenerne conto”.

Ha aggiunto: “Sono la più distante dal razzismo”.

Hunziker e il co-conduttore Gerry Scotti hanno fatto gesti sciamanti e hanno imitato un accento asiatico nel programma televisivo “Striscia la Notizia” trasmesso dalla rete privata italiana Mediaset.

Nel suo post su Instagram, Hunziker ha ammesso i produttori di contenuti con sede negli Stati Uniti dietro l’account di orologi di moda Diet Prada, che hanno descritto questi gesti con i blogger che vivono in Italia come razzisti.

Hunziker è sposato con Tomaso Trussardi, presidente della Trussardi Fashion House.

La scorsa settimana si è tenuta una manifestazione di protesta contro i Black Lives Matters fuori dagli studi di Roma per la RAI della televisione di stato italiana sul linguaggio razzista in onda e l’uso della faccia nera in uno spettacolo. Un altro giro di proteste ha preso di mira Hunziker e Scottie per aver riso di una scenetta nel loro programma che utilizzava un linguaggio razzista per descrivere i bambini africani.

READ  Claudia Schiffer sull'organizzazione di una mostra fotografica degli anni '90 - e che vita era davvero una modella

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x