Il corridore turco Guliyev vince l’oro ai Giochi del Mediterraneo

Ankara

Il corridore turco Ramil Guliyev domenica ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo del 2022 che si terranno in Algeria.

Il campione del mondo ed europeo Guliyev, 32 anni, ha vinto ad Oran in Algeria, finendo primo nella finale dei 200 metri maschili con un tempo di 20,21 secondi.

Pertanto, il campione dei Giochi del Mediterraneo 2018 ha mantenuto il suo titolo.

Il corridore italiano Diego Aldo Petorossi ha vinto la medaglia d’argento dopo aver completato la gara con un tempo di 20,65 secondi.

Lo spagnolo Daniel Rodriguez Serrano è tornato nel suo paese con una medaglia di bronzo e ha chiuso con 20,78 secondi.

Separatamente, la Turchia ha vinto anche due medaglie d’oro nel taekwondo.

Murphy Densel ha sconfitto la spagnola Adriana Cerezo Iglesias 7-1 nella partita per la medaglia d’oro da 49 kg femminile.

Hatice Kubra Elgon, un’altra atleta turca, ha sconfitto la sua concorrente egiziana, Ashrak Darwish, 28-7 nella finale dei 57 kg femminili.

Anche il giocatore turco Oguzhan Tuzun ha vinto una medaglia d’oro nel gioco di tiro.

Tuzun ha guadagnato 29 punti nella finale del trap maschile, diventando il miglior marcatore. Ha battuto il croato Anton Glasnovic, che ha segnato 28 punti.

Gian Marco Berti di San Marino ha segnato 19 punti per finire terzo in finale.

L’evento multisport si concluderà il 6 luglio.

Il sito web dell’Agenzia Anadolu contiene solo una parte delle notizie fornite agli abbonati dell’AA News Broadcasting System (HAS) e in sintesi. Si prega di contattarci per le opzioni di abbonamento.

READ  Botti di Capodanno, 8 feriti a Napoli: è il numero più basso da anni

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

| La Tribuna | 2021 Tutti i diritti riservati

Read also x