Il film per adolescenti di Bella Thorne, Time Is Up, sarà girato in Italia

Time Is Up, che combina Bella Thorne con la pop star italiana Benjamin Maskolo, è girato a Roma e diretto dall’italiana Elisa Amoroso. Secondo Variety, il film per adolescenti in lingua inglese si trasforma in due anziani del liceo, Vivien (articolo di Thorne), una brillante studentessa con una passione per la fisica, e Roy (Mascolo), un giovane travagliato. Questo rende “due personaggi completamente diversi” a seconda del materiale promozionale.

La scorsa settimana, le telecamere hanno iniziato a proiettare il film Time Is Up, prodotto dall’italiano Marco Bellardi tramite la sua sussidiaria Lotus Production, Leon Film Group, con l’editore RAI RAI Cinema a bordo. Sono previste sei settimane di riprese a Roma e anche in una località imprecisata negli Stati Uniti. Insieme a Thorne e Mascolo, che ha fatto il suo debutto come attore, “Time Is Up” include anche l’attore americano vincitore di un Emmy Award Nikolai Moss (The Cobblestone Corridor), Roberto David (Doctor Who) e Sebastiano Bigazzie (“We Are Who”).

Variety ha riferito che Thorne, attrice, modella e influencer, è meglio conosciuta per il suo ruolo in “Shake It Up” di Disney Channel e nel film horror The Babysitter su Netflix, e il suo sequel, The Babysitter: Killer Queen. Recentemente ha recitato nel film Infamous, che è uscito come miglior uscita nelle sale americane nel giugno 2020, e recentemente è apparsa anche nel titolo indipendente statunitense Chick Fight, che è stato pubblicato online all’inizio di questo mese, e ‘Girl’ dovrebbe essere pubblicato online. questa settimana. Secondo Variety, Amoruso insieme a Directing Time Is Up ha scritto la sceneggiatura con Lorenzo Ura e Patrizia Fiorellini. È una regista italiana in ascesa e il suo documento sulla fashion blogger italiana Chiara Ferragni, che ha milioni di follower su Instagram, è andato molto bene.

READ  The Recorder - Al grande schermo: uno scrittore nigeriano-americano legato a Wadi ha trasformato un romanzo in un film su Netflix

Amoruso ha anche un progetto di serie con Netflix basato sul romanzo italiano più venduto “Fedelta”, che si traduce come “Fidelity”, sui dilemmi romantici di una coppia milanese sulla trentina. (Ani)

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse e generata automaticamente da un feed condiviso.)

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x