Il fotone lunare di Rocket Lab completa il sesto aumento orbitale nella missione CAPSTONE sulla Luna della NASA

Long Beach, California – () – Rocket Lab USA, Inc. (Nasdaq: RKLB) (“Rocket Lab” o “la Società”), una delle principali società di lancio e sistemi spaziali, ha annunciato oggi che la sua navicella spaziale Photon Lunar ha completato con successo una sesta combustione in orbita della navicella HyperCurie Engine, portando il CAPSTONE satellite più vicino alla luna. Il picco del fotone lunare – il punto in cui la navicella spaziale è più lontana dalla Terra durante la sua orbita – è ora di 43.297 miglia (69.680 km).

Questa sesta masterizzazione era originariamente prevista per due masterizzazioni, ma il team Space Systems di Rocket Lab ha deciso che il motore HyperCurie sarebbe stato in grado di eseguire una singola manovra per ottenere lo stesso delta-v, quindi combina i due.

La prossima e ultima bruciatura è progettata per impostare CAPSTONE sulla traiettoria di trasferimento balistico lunare verso la Luna a 24.500 mph (39.400 km / h) per liberarsi dall’orbita terrestre. Questa manovra finale è attualmente prevista per il 4 luglioDecimo. Dopo essersi separato da Lunar Photon, CAPSTONE utilizzerà la propria spinta e la gravità del Sole per navigare fino alla Luna, un viaggio di quattro mesi in cui CAPSTONE raggiungerà la sua orbita lunare il 13 novembre.

Informazioni su CAPSTONE:

Progettato e costruito da Terran Orbital, di proprietà e gestito da Advanced Space per conto della NASA, il satellite Cislunar Autonomous Positioning Technology Operations and Navigation Experiment (CAPSTONE) sarà il primo veicolo spaziale a testare vicino a un’orbita rettangolare (NRHO) attorno alla Luna. Questa è la stessa orbita assegnata alla NASA Cancello, una stazione lunare polivalente che fornirà il supporto essenziale per le missioni a lungo raggio degli astronauti lunari nell’ambito del programma Artemis. CAPSTONE è stato lanciato con successo nello spazio sul veicolo di lancio Electron di Rocket Lab il 28 giugno.

READ  Un enorme fossile di pesce di 66 milioni di anni è stato scoperto dopo essere stato erroneamente scambiato per un rettile volante

Contenuti di foto e video

https://flic.kr/s/aHBqjzPrHL

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x