Il fumo degli incendi boschivi occidentali si estende per 2.600 miglia in Groenlandia

Foto dell'articolo Il pennacchio di fumo dagli incendi boschivi occidentali si estende per 2.600 miglia alla Groenlandia

immagine dello schermo: NASA

Le immagini satellitari mostrano che il fumo ha percorso migliaia di chilometri dagli incendi che bruciano nordovest del Pacifico E la California per raggiungere i cieli della Groenlandia. Si prevede che continuerà a spostarsi verso est, e ioimpatti A partire dal La stagione degli incendi infuria in Occidente Potrebbe presto essere sentito attraverso lo stagno.

Dozzine di grandi incendi stanno bruciando in tutta la regione, dalla Columbia Britannica all’Arizona, sulla scia di una serie di ondate di calore da record che La massiccia siccità è peggiorata. Un certo numero di questi incendi ha creato nuvole di pirocumulonembi fino a migliaia di piedi nel cielo o ha espulso enormi quantità di fumo, che, a loro volta, hanno inghiottito l’atmosfera. I venti hanno portato fumo in Groenlandia, dove le immagini satellitari hanno mostrato chiaramente una scia di fumo grigio-bluastro che si estendeva per circa 2.600 miglia (4.184 chilometri) intorno all’emisfero settentrionale.

Smoke Mark Barrington, scienziato per il servizio di monitoraggio atmosferico di Copernicus Ha detto su TwitterDovrebbe arrivare in Islanda, Scozia e Norvegia entro due giorni. L’alto fumo nell’atmosfera porta a Spettacolare tramonto in Groenlandia E altri siti sotto il suo velo. Le previsioni di Copernico mostrano anche una grande colonna di Monossido di carbonio e nuvola di particelle fini Strati su dove il fumo spara al largo della costa canadese e viaggia in Groenlandia.

Poiché il fumo è sospeso a decine di migliaia di piedi nell’aria, Barrington ha dichiarato in un tweet di un DM che è “improbabile che raggiunga la superficie e influenzi la qualità dell’aria” per le località esterne. Lo stesso non si può dire per le località vicino agli incendi, tuttavia: un certo numero di sensori di qualità dell’aria nell’area stanno mostrando livelli di inquinamento non salutari a partire da giovedì mattina.

Immagine satellitare del Nord America e della Groenlandia. Le nuvole sono bianche mentre il fumo grigio-blu è chiaramente visibile nella parte destra dell’immagine che circola vicino a Groenlandia e Terranova.
GIF: NOAA / CIRA

I funzionari locali negli stati a rischio di incendio come il Minnesota hanno emesso un avviso di qualità dell’aria per il fumo degli incendi canadesi. Anche il Servizio Meteorologico Nazionale esportare Avvisi sulla qualità dell’aria relativi al fumo di incendi boschivi mercoledì a Washington, Idaho, Minnesota, Colorado e Oregon, mentre avvisi di fumo anche in California, Nevada, Montana, Wyoming, Utah, Arizona e parti del New Mexico e del Texas.

“È un irritante per le vie aeree. Ci sono piccole particelle nel fumo che entrano nelle vie aeree e le irritano”, afferma il dott. Laurie Schumann, terapista della respirazione, Ha detto all’Associated Press. “Chiunque soffra di fiato corto dovrebbe essere consapevole delle condizioni esterne prima di uscire e monitorare come si sente. Se mostra sintomi di mancanza di respiro o mal di gola e qualche difficoltà a respirare, prendi in considerazione di entrare e prendere aria più pulita”.

Secondo il National Interagency Fire Center, attualmente ci sono 68 grandi incendi che bruciano in 12 stati. Quegli incendi hanno bruciato più di un milione di acri. Nella Columbia Britannica ci sono più di 300 incendi attivi in ​​fiamme, secondo la provincia Governo. Il Gigante Spazzando di lato gran parte dell’Occidente ondate di calore successive Significa che gli Stati Uniti occidentali e il Canada potrebbero vivere una delle peggiori stagioni degli incendi di sempre.

“Mentre esci oggi, aggiusta la tua realtà”, ha detto Allison, un leader di incidenti dell’Oregon. gli equipaggi hanno detto Martedì si prepara ad andare a combattere il Bootleg Fire dello stato, che ha bruciato più di 200.000 acri ed è ora Solo il 5% contenuto. Non abbiamo visto un incendio muoversi in questo modo, in queste condizioni, all’inizio dell’anno. Aspettati che il fuoco faccia cose che non hai mai visto prima.”

colui il quale Un incendio ha minacciato le linee elettriche che ha messo in rete l’Oregon e la California durante il fine settimana, proprio come un’ondata di caldo collegata Un record assoluto per la temperatura più alta registrata in modo affidabile sulla Terra Nella Valle della Morte. Questi tipi di disastri complessi stanno diventando sempre più comuni a causa della crisi climatica. I ricercatori hanno scoperto che l’inquinamento da carbonio ha causato l’ondata di caldo del Pacifico nord-occidentale che ha contribuito ad avviare molti di questi incendi 150 volte più probabile.

Time-shot satellitare di fumo che passa dalla parte occidentale del Nord America alla Groenlandia.
GIF: NASA

Le immagini satellitari ricordano quelle viste durante la stagione degli incendi boschivi 2019-20 in Australia. Fuochi sparati dai fuochi delle bestie Dall’Oceano Pacifico al Sud Americae, infine, un file forma di anello di fumo in tutto l’emisfero australe. Lungo la strada, fuliggine caduta dall’atmosfera Alpi della Nuova Zelanda oscurate, che probabilmente ha accelerato lo scioglimento del ghiaccio e dei ghiacciai. Rischi simili esistono per parti della Groenlandia e per ghiaccio e neve altrove.

Il fumo di quegli incendi ha lasciato anche l’Australia Una fattura medica di $ 1,5 miliardi A causa di visite ospedaliere, decessi e altre malattie della salute pubblica. Mentre l’Occidente deve ancora raggiungere i livelli di disastro degli incendi boschivi nel 2019-2020, la stagione degli incendi boschivi è ancora in aumento. Purtroppo, Un’altra ondata di caldo è in arrivo.

READ  Stati Uniti: l'ex avvocato di Trump Giuliani ha sfidato dopo il raid dell'FBI | Donald Trump News

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x