Il geniale Omanyala ha ottenuto un’impressionante doppia vittoria in Italia, incluso un record di incontri sui 100 metri

NAIROBI, Kenya, 22 maggio – Il detentore del record africano Ferdinand Omanyala ha continuato il suo impressionante inizio di stagione, segnando una preziosa doppietta sui 100 e sui 200 al Castiglione International Athletic Meet allo Zikeni Stadium di Grosseto, in Italia, domenica.

Omanyala ha stabilito un nuovo record di incontro di 10,11 secondi, un tempo lento per i suoi standard attuali, ma sufficiente per guadagnarsi un nuovo record di incontro, battendo il precedente record di 10,31 secondi detenuto dal campione olimpico Marcel Jacobs.

Ha continuato a vincere un’altra vittoria nei 200 metri, segnando 20,50 secondi per uscire vittorioso e ottenere un’altra uscita che rafforza la fiducia.

“E’ stata una bella uscita e sicuramente due gare competitive. Vincere una doppietta in terra straniera è sicuramente grandioso e questo è un altro stimolo morale” Sport Capitale dall’Italia.

Ha aggiunto; “Questa è sicuramente una grande build per me mentre mi dirigo ai Campionati africani dove voglio vincere tre titoli”.

Il fenomeno della corsa keniota rimane imbattuto in tutte le gare dei 100 metri che ha disputato in questa stagione e sta procedendo bene verso le prove dei Giochi del Commonwealth, i Campionati del mondo e i Campionati africani del mese prossimo a Mauritius.

Dal raduno in Italia, Omanyala si dirigerà a Dessau in Germania per altre gare preliminari e poi in Repubblica Ceca per l’Ostrava Golden Spike il 31 maggio.

READ  L'influencer e la principessa diciassettenne è l'erede al defunto trono d'Italia

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x