Il giudice di New York disprezza il perito Trump e lo multa di $ 10.000 al giorno

Il giudice Arthur Engoron ha detto che il perito, Cushman & Wakefield, “ha solo se stesso da incolpare se sceglie di gestire le scadenze incombenti con arroganza”.

Engoron ha riconosciuto che le citazioni richiedevano “un numero enorme di documenti”, ma ha affermato che i poteri del procuratore generale sono ampi. La multa inizia giovedì.

Le valutazioni di Cushman, che ha lavorato per anni per la Trump Organization fino alle sue dimissioni a seguito dell’attacco del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti, sono centrali per l’indagine civile sull’accuratezza dei bilanci della Trump Organization.

Cushman aveva precedentemente combattuto la citazione e l’aveva impugnata in tribunale. Il mese scorso, una corte d’appello di New York ha affermato che non avrebbe impedito allo stato di eseguire la citazione.

La società ha affermato di aver compiuto “il massimo sforzo” per collaborare con la corte e l’ufficio del procuratore generale e prevede di presentare ricorso.

“Abbiamo effettuato notevoli spese e sforzi per identificare, raccogliere, rivedere e produrre la vasta gamma di documenti richiesti da OAG e ora abbiamo prodotto oltre centinaia di migliaia di pagine di documenti e oltre 650 valutazioni dall’ultima citazione emessa nel febbraio 2022, ha detto un portavoce di Cushman.

“Cushman non è d’accordo con alcuna indicazione che la società non abbia esercitato la due diligence e la buona fede nel rispetto dell’ordinanza del tribunale e presenteremo ricorso contro tale decisione”, ha aggiunto il portavoce.

La sentenza del tribunale è un’altra vittoria per il procuratore generale di New York Leticia James, che si sta avvicinando alla fine della sua indagine lunga anni sull’accuratezza dei rendiconti finanziari della Trump Organization utilizzati per garantire prestiti, assicurazioni e benefici fiscali. Lo hanno detto gli investigatori anche controllato Il rapporto di Cushman & Wakefield con la Trump Organization e se i suoi periti hanno calcolato male i valori di alcune proprietà della Trump Organization.

Gli avvocati di Cushman hanno negato le accuse secondo cui uno qualsiasi dei periti avrebbe agito in modo improprio o preparato valutazioni in modo fraudolento o fuorviante. L’organizzazione Trump ha negato qualsiasi illecito e ha affermato che l’indagine di James, un democratico, era motivata politicamente.

READ  Quel giorno gli inglesi bruciarono il Campidoglio e santificarono Washington

Per anni, Cushman è stato il perito numero uno della Trump Organization, aiutandola a valutare diverse proprietà, tra cui il complesso familiare noto come Seven Springs, il Trump National Golf Club a Los Angeles e il 40 di Wall Street, secondo i documenti del tribunale. Le citazioni civili stanno cercando i documenti commerciali di Cushman relativi a quelle e altre proprietà e informazioni sui pagamenti all’Organizzazione Trump e sulla sua decisione di smettere di lavorare per Trump nel gennaio 2021. Inoltre, le autorità stanno cercando informazioni sul perito di Cushman che è entrato in affari. Organizzazione Trump.

Il perito di Trump non era & # 39;  fisso & # 39;  Aderendo ai controlli di qualità interni, afferma il giudice

Gli investigatori hanno affermato nei documenti del tribunale che non vedono l’ora di esplorare ciò che Trump ha richiesto, “se il cliente ha pagato i periti in alcun modo e se il lavoro significativo di Cushman con l’Organizzazione Trump ha in qualche modo influenzato le valutazioni preparate o altre valutazioni – informazioni pertinenti. “La rilevanza fornita, o l’obiettività di Cushman si è indebolita”.

Cushman ha regolarmente fornito alla Trump Organization dati immobiliari che l’ufficio del procuratore generale ha affermato essere stati utilizzati in ultima analisi nella preparazione dei rendiconti finanziari. Ci sono stati “centinaia” di casi in cui questi dati sono stati citati, secondo l’ufficio del procuratore generale, come “supporto per valutazioni gonfiate” nei rendiconti finanziari.

Gli avvocati di Cushman in precedenza avevano sostenuto che le citazioni erano troppo ampie e onerose perché cercavano informazioni su clienti estranei alla Trump Organization.

Engoron aveva già scoperto che Cushman Applicazione incoerente delle pratiche interne di controllo della qualità Quando si effettuano valutazioni dell’Organizzazione Trump.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli.

READ  Una violenta tempesta di neve invernale spegne l'isola del Principe Edoardo

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x