― Advertisement ―

spot_img
HomeWorldIl leader della Corea del Nord accusa il leader della Corea del...

Il leader della Corea del Nord accusa il leader della Corea del Sud di sfruttare le tensioni come distrazione politica

Scritto da Joyce Lee e Jo Min Park

Il leader della Corea del Nord accusa il leader della Corea del Sud di sfruttare le tensioni come distrazione politica

SEOUL (Reuters) – Kim Yo Jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong Un, ha accusato il presidente sudcoreano Yeon Suk-yul di fomentare le tensioni nella penisola coreana per distogliere l'attenzione dai problemi interni, hanno riferito lunedì i media statali.

I tuoi desideri hanno aiutato l'India a vincere: rivivi l'epico viaggio dell'India nella Coppa del Mondo T20. clicca qui

Le tensioni intercoreane si sono intensificate dopo che Pyongyang ha firmato un patto di mutua difesa con la Russia e ha inviato palloncini pieni di spazzatura alla Corea del Sud in risposta agli attivisti sudcoreani che lanciavano palloncini contenenti volantini anti-Corea del Nord.

“Yon e il suo gruppo, immersi nella peggiore crisi di governo, stanno cercando di fare una 'fuga d'emergenza' attraverso la piattaforma di tensioni in costante aumento”, ha detto Kim Yo Jong all'agenzia di stampa centrale coreana.

Ha citato una petizione online che chiedeva l'impeachment di Yoon, che ha ricevuto più di un milione di firme.

Il ministero dell'Unificazione di Seul, che si occupa degli affari intercoreani, ha espresso rammarico per le dichiarazioni di Kim che condannano Yoon.

“Il regime nordcoreano che ignora i mezzi di sussistenza delle persone e sopprime i diritti umani fondamentali deve pensare da solo”, ha detto il portavoce del ministero Ko Byung-sam in una conferenza stampa.

Kim Yo Jong ha anche descritto le recenti esercitazioni a fuoco della Corea del Sud vicino al confine come una “provocazione aperta e ingiustificata”.

READ  È troppo presto per prevedere l'impatto della tempesta tropicale Henri sul mare: Forecaster

L’esercito sudcoreano ha ripreso l’addestramento con l’artiglieria vicino al confine marittimo occidentale alla fine di giugno, per la prima volta dal 2018.

Il mese scorso, la Corea del Sud ha dichiarato che avrebbe sospeso un accordo militare firmato con la Corea del Nord nel 2018 volto ad allentare le tensioni, in segno di protesta per il lancio di palloncini pieni di spazzatura da parte della Corea del Nord.

Kim ha affermato che se la Corea del Nord ritiene che la sua sovranità è stata violata, le sue forze armate svolgeranno immediatamente i loro compiti in conformità con la Costituzione.

Questo articolo è stato generato da un feed automatizzato di un'agenzia di stampa senza alcuna modifica al testo.