Il microstato di San Marino lancia il registro navale aperto

Castello Città di San Marino, situato al centro della repubblica (fdecomite/CC BY 2.0)

Inserito il 29 luglio 2021 alle 14:06 da

Esecutivo marittimo

La Repubblica di San Marino, un piccolo paese circondato dal territorio italiano vicino alla città di Rimini, senza sbocco sul mare, ha lanciato un nuovo registro aperto per la navigazione.

Con 24 miglia quadrate di terra e circa 33.000 cittadini, San Marino compete con le nazioni insulari del Pacifico di Tuvalu e Nauru per il titolo di più piccola nazione a bandiera aperta. Con quasi 1.800 anni di storia continua come repubblica, potrebbe essere il paese più antico ad avere un processo di registrazione aperto.

Il nuovo registro navale di San Marino (SMSR) gestirà il registro per conto del governo, un accordo di gestione congiunta del registro navale. Secondo Domenico Gianluca Meliziano, presidente della società, il registro monitorerà l’efficacia in termini di costi dell’agenda di conformità e sostenibilità.

“Il gioco è cambiato. Fai di San Marino la tua nuova bandiera preferita con un processo di registrazione standard di 48 ore, tariffe e regimi fiscali interessanti e nessuna restrizione sulla nazionalità”, ha affermato Gianluca Tucci, direttore generale della società.

Il nuovo spettacolo record è rivolto agli armatori di yacht e debutterà al Cannes Yachting Festival e al Florida International Boat Show entro la fine dell’anno. Con il suo sistema di registrazione online di due giorni, intende rendere il processo di segnalazione comodo e veloce. Spera inoltre di attrarre armatori mercantili per i suoi servizi e sarà rappresentata a Posidonia il prossimo giugno.

“La nuovissima partnership tra l’Autorità marittima sammarinese e il Registro navale sammarinese consoliderà la posizione di San Marino come uno dei principali attori nel settore marittimo”, ha affermato Marco Conte, direttore generale dell’Aviazione civile e dell’Autorità marittima sammarinese.

READ  Prossimamente: Maserati Grecal, rivale italiana della Porsche Macan

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x