Il Mini Electric Pacesetter viene scelto come veicolo di sicurezza ufficiale della Formula E.

La casa automobilistica britannica MINI festeggia questa settimana dopo aver annunciato il limitatore di velocità elettrico in miniatura appena svelato come nuova safety car per la serie di corse del campionato mondiale ABB FIA Formula E.

MINI ha mostrato il suo nuovo limitatore di velocità microelettrico la scorsa settimana su Twitter, quando la società ha pubblicato una foto misteriosa dominata dalle luci sul modello dell’auto e l’hashtag #ElectricThrillMaximized.

MINI, svelata martedì, ha aggiunto una definizione alla sua immagine teaser, in quanto ha svelato il Miniature Electric Cruise Control, una safety car altamente modificata creata dalla nuova Mini Cooper SE come parte di una collaborazione tra MINI Design e BMW Motorsport. FIA, e Formula E. .

Allo stesso tempo, il nuovo limitatore di velocità elettrico è stato rivelato come la nuova safety car per le gare del campionato ABB FIA Formula E World Series.

Sebbene il veicolo non sia interamente un veicolo di produzione o si prevede che diventi un veicolo di serie, MINI vanta che il nuovo sistema di limitazione della velocità elettrica “collega il futuro elettrificato del marchio con la ricca storia delle corse di John Cooper Works”.

Pesa 287 libbre in meno della Mini Cooper SE su cui si basa, grazie a un interno malconcio che è stato sostituito da una gabbia saldata e sedili certificati da corsa con cintura di sicurezza a sei punti, tuttavia, il controllo elettrico è tanto quanto la Mini dovrebbe assomigliare, comprese le lampadine. Anteriore circolare e griglia del radiatore esagonale per creare il volto familiare della Mini.

Allo stesso tempo, tuttavia, sono stati aggiunti elementi distintivi John Cooper Works, conferendo all’auto dall’aspetto ultracompatto un drastico restyling di un’auto da corsa.

READ  Tieni iPhone 12 e gli accessori lontani dai pacemaker

Con un peso totale di circa 1.230 chilogrammi e una potenza di 135 kW e 280 Nm, l’accelerometro elettrico può correre da 0 a 100 km / h in 6,7 secondi e la velocità è da 80-120 km / h in un tempo di 4,3 secondi.

L’evento dovrebbe debuttare a Roma il 10 aprile in occasione del secondo evento (Gara 3) della stagione 2021 in Formula E, con il subentrato del pilota ufficiale della FIA Formula E Safety Car Bruno Correia.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x