Il picchiaduro di League of Legends Project L mostra le battaglie in un nuovo video

Rivolte League of Legends gioco di combattimentoè ancora attuale Nome in codice Progetto L, ha avuto il suo spettacolo del lunedì più longevo. Un nuovo video mostra le meccaniche di combattimento del gioco con un focus particolare sui sistemi Tag e Assist, che ora sono il fulcro del gioco. Il video include alcune nuove mosse di eroi come Darius, Echo, Ahri e Jinx e un aggiornamento su Elloy, che sta anche arrivando al gioco.

Progetto L Il suo sviluppo è iniziato come un gioco di combattimento uno contro uno, afferma Sean Rivera di Riot in questo ultimo video, ma ha cambiato marcia lungo la strada verso un sistema di tag team di due combattenti che possono aiutarsi a vicenda in modi diversi durante una partita. Sebbene Riot abbia annunciato questo cambiamento qualche tempo fa, non era ancora chiaro quanto i personaggi del tag avrebbero interagito tra loro.

Questo video offre molti esempi di interazioni, tra cui Jinx che tende una trappola affinché Ekko possa colpire il nemico Darius, o Ahri che colpisce i nemici affinché il suo alleato Darius possa colpire con la sua ascia. Il gioco presenta anche un sistema che consente ai giocatori di passare rapidamente dal loro personaggio attuale al loro personaggio ausiliario se sono sullo schermo contemporaneamente, oltre a un combo breaker basato su tag team per aiutare i giocatori a uscire da inceppamenti particolarmente stretti.

A parte questo, il segno dinamico è la giusta direzione di gioco per Progetto LIl video lo confronta anche con le battaglie di gruppo in League of Legends Adeguata. I combattimenti di squadra costituiscono gran parte di a League of LegendsI momenti più importanti delle partite, in cui i diversi eroi di ogni squadra combinano le loro abilità e attacchi per enormi combo sui nemici.

READ  L'iPad Pro da 11 pollici potrebbe avere un piccolo display a LED nel 2022, ma non l'iPad Air: Kuo

Sfortunatamente, anche se questo nuovo trailer è il massimo che abbiamo visto finora del gioco, Riot non dice ancora quando possiamo aspettarci che accada. Progetto L Per essere rilasciato – o anche per avere un vero nome.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x