Il primo ministro italiano Giorgia Meloni è stato accusato di “follia” mentre annunciava la sua candidatura alle elezioni europee.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni è stato accusato di “follia” mentre annunciava la sua candidatura alle elezioni europee.

Il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha dichiarato domenica che si candiderà alle elezioni europee previste per giugno 2024, nonostante ai parlamentari sia stato vietato di ricoprire incarichi ministeriali.

La mossa sembra essere un tentativo calcolato di aumentare il sostegno al suo partito a livello europeo dato che, se eletta, dovrebbe dimettersi da Primo Ministro, cosa che difficilmente farà.

“Vogliamo fare in Europa esattamente quello che abbiamo fatto in Italia il 25 settembre 2022, e creare una maggioranza che unisca le forze della destra per mandare finalmente la sinistra all’opposizione, anche in Europa”, ha detto Meloni durante una cerimonia. Ritrovo nella città di Pescara sul Mare Adriatico.

Nel suo discorso di chiusura ha radunato i sostenitori con il suo consueto discorso infuocato, toccando temi come la maternità surrogata, l'immigrazione clandestina, il diritto alla protezione della famiglia e i valori cristiani.

Dopo aver parlato per più di un'ora, la Meloni ha annunciato la sua candidatura al Parlamento europeo.

“Lo faccio perché voglio chiedere agli italiani se sono soddisfatti del lavoro che stiamo facendo in Italia e che stiamo facendo in Europa”, ha detto, indicando che solo lei può unire i conservatori in Europa.

“Lo faccio perché oltre ad essere presidente di Fratellanza d'Italia, sono anche il leader dei conservatori europei che vogliono avere un ruolo decisivo nel cambiare il corso della politica europea”, ha aggiunto.

Il posto andrà alla fila successiva

La Meloni sarà il primo nome sulle schede di Fratelli d'Italia in tutte e cinque le circoscrizioni italiane per le elezioni europee. Tuttavia, ha promesso che non avrebbe utilizzato “un minuto” del suo tempo come Primo Ministro per fare campagna elettorale.

READ  L'Italia finalmente innalza una statua femminile di un anno cupo con la prima bambola di uno scienziato

I critici si sono opposti alla sua decisione di candidarsi alle elezioni perché ci si aspettava che vincesse un seggio ma non lo avrebbe accettato e sarebbe rimasta a Roma come Primo Ministro. Se ciò accadesse, il suo posto verrà assegnato alla riga successiva della lista elettorale del suo partito.

“È una pura mossa elettorale e una vergogna”, ha detto al Telegraph Wolfango Piccoli, co-responsabile della società di consulenza sui rischi politici Teneo Intelligence.

“Fratelli d'Italia sta cercando di capitalizzare la popolarità di Meloni per aumentare la propria quota di voti alle elezioni europee. Ha aggiunto che alcuni sondaggisti ritengono che con la Meloni in cima alla lista di Fratelli d'Italia in tutte e cinque le circoscrizioni elettorali, il suo partito potrebbe ottenere un aumento del 2-3%.

Il partito Fratelli d’Italia, che ha radici post-fasciste, è arrivato primo alle elezioni generali italiane del 2022 con il 26% dei voti, e ora registra livelli simili.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x