Il principe William chiede alle Bahamas di rinunciare alla monarchia

Il discorso del principe William a un ricevimento ospitato dal governatore generale delle Bahamas è diventato un argomento di discussione nei media.

Secondo un anziano giornalista reale, il principe William ha appena invitato il popolo delle Bahamas a sfruttare 50 anni di indipendenza l’anno prossimo per abbandonare la monarchia ed eleggere un presidente se lo desidera.

Richard Palmer ha detto che il principe William ha tenuto il discorso il penultimo giorno di un tour in cui politici e manifestanti hanno chiesto alle nazioni caraibiche di sbarazzarsi della monarchia.

William ha detto: “Voglio dire questo: sosteniamo e rispettiamo con orgoglio le tue decisioni sul tuo futuro. Le relazioni si sviluppano. L’amicizia dura”.

Il giornalista ha affermato che la parte principale del discorso di William riflette ciò che la coppia e il loro entourage hanno ascoltato durante un tour progettato per celebrare i 70 anni della regina sul trono in tre dei suoi regni: Belize, Giamaica e Bahamas.

“E naturalmente l’ultima parte: l’amicizia dura.” In un certo senso, non è diverso da quello che la regina, Carlo e altri membri della famiglia reale hanno affermato per anni. Ero in Australia nel 2006 quando ho detto a Buckingham Palace che la regina stava dicendo agli australiani che tocca a te”, ha detto Palmer.

Questo è ciò che ha detto nel suo intervento:

“L’anno prossimo, so che non vedete l’ora di celebrare i 50 anni di indipendenza, il vostro anniversario d’oro.

Poiché la Giamaica celebra i 60 anni di indipendenza quest’anno e il Belize celebra i 40 anni di indipendenza l’anno scorso, vorrei dire quanto segue:

READ  Pelosi annuncia i piani per una "Commissione 9/11" per indagare sull'attacco al Campidoglio

Supportiamo e rispettiamo con orgoglio le tue decisioni sul tuo futuro.

Le relazioni si evolvono. Le amicizie durano”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x