Il regista di FFXIV Naoki Yoshida vuole che i giocatori siano più gentili con wow

Un paio di adorabili uomini elefante chiacchierano accanto a un'enorme guglia di cristallo.  Sembra un bel discorso.

Questi elefanti hanno sentimenti puri.
immagine dello schermo: Square Enix

In una recente intervista con giochi per computere Final Fantasy XIV Il regista Naoki Yoshida ha parlato a lungo dell’afflusso di giocatori nell’MMO e dei suoi sentimenti contrastanti al riguardo mondo di lattine confronti. Al centro di tutto questo c’è la convinzione costante di Yoshida che i videogiochi siano: videogiochi. Quindi non essere un estraneo per loro.

mondo di lattine era nel mezzo Grande esodo A causa della lentezza del programma dei contenuti, che non lo ha aiutato disordine legale In Activision Blizzard. molti giochi I più grandi influencer Hai Raccogliere Final Fantasy XIV Nel frattempo, il loro pubblico li ha seguiti. Questo flusso enorme FFXIV Il gioco più redditizio in Fantasia finale serie, superando anche altri MMO, Final Fantasy XI. Per alcuni, questa è una chiara vittoria per Square Enix e molto si è centrato FFXIV Da gigantesco assassino ha finalmente sconfitto il gioco più famoso del genere. per ogni giochi per computerIn un’intervista, Yoshida non è soddisfatto di questa inquadratura.

Alla domanda sulla relazione del gioco attuale con Meraviglioso Ha detto quanto segue: “Temo di non essere molto affezionato a questa tendenza delle persone che dicono: ‘Oh, questo ragazzo è passato a questo e a quel gioco. in passato incoraggiava le persone a prendersi una pausa tra i principali aggiornamenti di Final Fantasy XIV, in quella che potrebbe sembrare una strana strategia per un MMO, ma sembra funzionare abbastanza bene. Incoraggiando la sua community a prendersi delle pause e a seguire i propri interessi, Yoshida gestisce efficacemente l’affaticamento del pubblico e il gioco è più forte per lui.

Man mano che i servizi live e i titoli basati su abbonamento diventano più popolari e richiedono persino tempo, è incoraggiante vedere uno studio produrre un videogioco dal quale si fidano che le persone possano trascorrere del tempo lontano.

Durante la stessa intervista con giochi per computerYoshida scoraggia i suoi fan dall’eccessivo impegno con il gioco, “Ma sono anche preoccupato che alcune di queste persone si entusiasmino così tanto da limitare le persone, limitare le persone e andare e quasi attaccare quelle persone che vogliono prendersi una pausa a volte e magari godersi un gioco diverso e limitarli in quel modo”.

L’approccio rilassato e generoso di Yoshida è parte di ciò che lo rende un creatore di contenuti preferito dai fan. Oltre a riconfigurare completamente Final Fantasy XIV Da un disastroso caos a uno dei più grandi MMO di tutti i tempi, il ragazzo ha delle vibrazioni davvero pure.

READ  Come provare le capacità di Overwatch 2 ora in officina

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x